Blackcatcard Recensione e Opinioni: Come funziona?

Blackcatcard (www.blackcatcard.com) non è una semplice carta prepagata o solamente un conto con IBAN gratuito, ma un servizio monetario internazionale fondato nel 2019 con sede in Europa.

Se vuoi capire come funziona Blackcatcard, quanto costa e quali sono le opinioni di chi lo sta già utilizzando prenditi qualche minuto e leggi quest’articolo fino alla fine, non te ne pentirai!

Aggiornamento 23 Febbraio 2024: sembra che ci sia un problema tecnico che interessa i servizi di BlackCatCard a causa di una transizione ad un nuovo fornitore SEPA che incide sulla disponibilità dei pagamenti SEPA per i clienti individuali e aziendali, a causa di queste circostanza per un periodo che dovrebbe durare per 2/4 settimane potrebbero esserci dei disservizi.

Blackcatcard in breve

  • 🏦 Conto corrente con IBAN Gratuito
  • 📱 Utilizzo dei servizi di online/mobile banking gratuito
  • 💳 Emissione e consegna della prima carta collegata al conto con IBAN gratuita (per posta ordinaria)
  • 🤑 Cashback e incentivi: tasso annuo fino al 4% sui saldi mensili di 300 € o più o una ricompensa del 2,2% annuo su saldi mensili medi inferiori a 300 €, rimborso del 5% su Google Play Store, del 2% su Amazon e dell’1% su tutti gli acquisti con carta
  • 🌎 Servizio di criptovaluta integrato e hot wallet
  • 🚨 Costo per inutilizzo/inattività del Conto: 15 € al mese❗️

📝 Attenzione: per poter confermare l’apertura del conto BlackCatCard è necessario verificare la propria residenza tramite una bolletta o un estratto conto bancario locale (dove sia indicata la residenza). La legge maltese richiede la conferma dell’indirizzo per l’apertura del conto.

Scopri Blackcatcard, clicca qui

Recensione Blackcatcard

Il servizio offerto da Blackcatcard è erogato da Papaya LTD (autorizzazione dell’Autorità maltese per i servizi finanziari come Istituto di moneta elettronica) ed offre:

  • Carte virtuali e fisiche accettate presso qualsiasi sportello automatico o terminale di pagamento che funziona con circuito Mastercardd
  • Creazione di conto e carta virtuale e gestione della carta gratuito
  • Servizio di banca online ed app per gestire carte e conti sia per privati che per aziende
  • Un conto con IBAN Europeo

Entrando sul sito ufficiale, una delle frasi messe in evidenza è:

Basta pagare per i servizi bancari

ed effettivamente Blackcatcard offre

  • un conto corrente con IBAN gratuito
  • una carta Mastercard gratuita disponibile subito come carta virtuale e dopo qualche giorno anche come carta fisica
  • 5 pagamenti SEPA gratuiti al mese
  • assistenza clienti in tempo reale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tramite chat
Recensione Blackcatcard

L’istituto di moneta elettronica però non vuole avere conti aperti ed inutilizzati e, proprio per disincentivare chi apre conti correnti che poi non utilizza, prevede un costo del conto non movimentato di 15 € al mese a partire dal settimo mese di inattività.

Proprio per quest’aspetto ha infastidito diverse persone che probabilmente non avevano notato questa caratteristica e si sono ritrovati degli addebiti per il mancato utilizzo del conto.

Scopri Blackcatcard, clicca qui

Basta provare a cercare opinioni Blackcatcard Trustpilot per vedere quali sono le recensioni di chi sta già utilizzando questo conto con IBAN e Mastercard gratuita.

A Febbraio 2024 BlackCatCard ha più di 500 recensioni ed una valutazione media di 3,4 stelle su 5:

Blackcatcard opinioni - Recensioni Trustpilot (screenshot Febbraio 2024)

Blackcatcard recensioni – Trustpilot

A far scendere la valutazione media di Blackcatcard sono proprio le recensioni a 1 stella (il 39% sul totale) di persone che raccontano:

  • Di non aver potuto utilizzare la carta ed essersi ritrovati addebitati dei soldi per inattività del conto (cosa specificata da Blackcatcard)
  • Difficoltà in fase di registrazione

Se si escludono le recensioni negative di persone che lamentano i costi di inattività del conto (indicati da Blackcatcard) la valutazione sarebbe molto più alta, e infatti fra le recensioni positive molte persone spiegano che:

  • È un servizio/conto semplice da configurare ed attivare
  • Velocità nell’apertura del conto (10/15 minuti) con emissione della carta gratuita

Il 48% delle recensioni ha una valutazione a 5 stelle ed il 6% a 4 stelle (dati aggiornati Febbraio 2024).

Come aprire conto Blackcatcard

Come aprire conto Blackcatcard

Cliccando su ottieni il tuo conto gratuito la procedura guidata chiederà di inserire tutte le informazioni e caricare i dati personali ed il codice fiscale (successivamente, per confermare l’apertura del conto, verrà richiesto l’invio di un documento che certifica la propria residenza).

Come per qualsiasi altro conto (a proposito hai letto il mio articolo dedicato al miglior conto corrente online) dovremo fotografare il nostro documento (carta di identità / passaporto) ed un selfie, quindi potremo scaricare l’app Blackcatcard (disponibile su Google Play Store e App Store) e, una volta approvato il conto avremo a disposizione un IBAN con una carta virtuale ed un portafoglio di criptovalute.

Costi blackcatcard

Quanto costa blackcatcard?

Ho già parlato dei costi di inattività del conto, ed una pagina prezzi sul sito di Blackcatcard elenca quelli che sono i costi e le commissioni del conto personale, del conto aziendale e dei costi per il criptoservizio.

L’apertura del conto con IBAN in Euro è gratuito ed è subito disponibile subito dopo la registrazione, così come i costi di gestione del conto sono gratuiti se si ha una sola carta di pagamento (se si aggiungono altre carte il costo di gestione del conto è di 2 euro al mese).

Sono gratuiti:

  • L’utilizzo dei servizi di online e mobile banking
  • L’emissione della carta e la riemissione della carta alla scadenza
  • La consegna della carta fiscia tramite posta ordinaria (per la consegna espressa si pagherà una commissione)
  • I pagamenti con carta in EUR, SEK, CZK, PLN e RON (si paga il 3% per pagamenti in altre valute) e con il pagamento contactless senza PIN non è possibile effettuare più di 5 transazioni consecutive. L’importo delle transazioni non deve superare i 150 euro, se si raggiungono uno di questi 2 limiti il pagamento successivo dovrà essere effettuato con il PIN
  • I primi 5 bonifici SEPA del mese senza limiti di importo
  • Trasferimenti interni da conto a conto e da carta a carta
  • Il prelievo di contanti presso gli sportelli automatici nell’UE fino a 200 € al mese
  • La chiusura del conto

Si pagano invece:

  • L’emissione di carte aggiuntive oltre la prima (7 € oppure 12 € se si sceglie un nickname diverso dalle iniziali indicate sulla carta principale)
  • La riemissione della carta su richiesta del cliente (7 € o 12 € se con nickname)
  • Per i pagamenti con carta in altre valute (come indicato precedentemente) il 3%
  • I conti non movimentati 15 € al mese
  • I bonifici SEPA a partire dal sesto 0,20 €
  • I prelievi di contanti oltre la soglia di 200 € al mese: 1% della somma prelevata
  • Il tasso di cambio per prelievi in contanti di altre valute 3%
  • L’estratto conto in formato cartaceo se richiesto 5 €
  • Il servizio per la richiesta a Contragent bank 35 €
  • L’annullamento di un pagamento 6 €

I limiti di prelievo mensile / giornaliero sono 5.000 € e 10.000 €.

Scopri Blackcatcard, clicca qui

Cashback

Ultimo aspetto da evidenziare di Blackcatcard sono i cashback, che variano in base al servizio utilizzato, ovvero:

  • Il 5% di Cashback su Google Play Store con bonus maturati mensilmente in base al saldo medio mensile
  • Il 2% su Amazon (in base al saldo medio mensile, il compenso massimo mensile è di 50 €)
  • 0,5% su tutti gli acquisti effettuati con carta (non sono inclusi i prelievi allo sportello, i trasferimenti di denaro e l’utilizzo del servizio di criptovaluta), vengono accumulati mensilmente in base al saldo medio mensile ed il compenso minimo mensile è di 0,10 €
  • Il 3% sugli acquisti su Bm.market (compenso massimo mensile di 50 €)

Ovviamente, prima di aprire un conto, è sempre bene controllare e verificare termini e condizioni sul sito ufficiale.

Essendo Blackcatcard distribuita da Papaya Ltd, autorizzata dall’Autorità maltese per i servizi finanziari, la lingua ufficiale della documentazione, compreso il contratto, è l’inglese.

Tu cosa ne pensi?

Vuoi dire la tua o aggiungere qualcosa? Lascia un commento qui di seguito, oppure condividi quest’articolo sui social se ti è stato utile!

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!