Carta di Credito UniCredit Flexia: Recensione e Opinioni

Carta di Credito UniCredit Flexia: la più scelta dai clienti UniCredit, una carta di credito che permette di scegliere fra diverse modalità di rimborso, conviene? Scopriamo insieme caratteristiche, costi ed opinioni.

Per la sezione di Monetizzando® dedicata alle Carte di Credito, dove puoi trovare diverse recensioni di varie carte di credito fra cui la mia recensione American Express che ha riscosso molto successo, oggi vediamo insieme la Carta di Credito UniCreditCard Flexia Classic.

Carta di Credito UniCredit Flexia Classic

Sotto il nome di UniCreditCard Flexia sono raggruppate diverse carte di credito disponibili per tutti i clienti UniCredit che hanno già un conto corrente.

Le carte UniCreditCard Flexia hanno la caratteristica di essere a rimborso opzionale, in pratica offrono ai clienti UniCredit che richiedono una di queste carte di credito la possibilità di scegliere fra diverse modalità di rimborso.

UniCreditCard Flexia

Flexia Classic è la carta di credito di base pensata da UniCredit per offrire:

  • Un limite di spesa da 1.000 € a 5.000 €
  • Possibilità di controllare i movimenti della carta da App e Mobile Banking
  • Diverse modalità di rimborso delle spese (in un’unica soluzione, ovvero a saldo, oppure a rate per i tuoi acquisti con somma pari o superiore a 250 €)

Una carta di credito dunque che nella versione di base offre un limite di spesa massimo di 5.000 € (per chi ha bisogno di un plafond maggiore sarà possibile scegliere la UniCreditCard Flexia Gold).

Costi e Condizioni Generali

Come riportato sul sito di UniCredit, il costo di emissione della carta di credito UniCreditCard Flexia è di 10 € mentre il canone annuo è di 43 €.

L’invio dell’estratto conto cartaceo è gratuito mentre il costo per l’invio di ogni copia degli estratti conto precedenti è di 2,54 €.

Per ciascuna operazione di prelievo in contante si paga una commissione pari al 4% dell’importo prelevato con minimo di 2,50 €.

Per ogni carta aggiuntiva/familiare si pagano 32 €

Si chiama Flexia perché fa della flessibilità il suo punto di forza: i clienti UniCredit possono infatti scegliere fino all’ultimo giorno lavorativo del mese fra tre modalità di rimborso differenti:

  • Rimborso a saldo: ovvero pagando in un’unica soluzione il mese successivo
  • Rateizzando un singolo acquisto, un gruppo di acquisti o tutti gli acquisti effettuati con la carta di credito nell’arco del mese di riferimento (verrà applicato un costo prestabilito corrispondente al tasso di interesse applicato)
  • In modalità di rimborso revolving, pagando rate mensili ognuna delle quali comprensiva degli interessi

Dotata di tecnologia Chip&Pin permette di autorizzare i pagamenti digitando il PIN oppure è possibile pagare in modalità contactless (per importi inferiori a 50 € non verrà richiesto l’inserimento del PIN) ed offre la possibilità di cambiare una volta al mese le modalità di rimborso degli acquisti.

Tramite App (Mobile Banking) o da computer (Internet Banking) potrai controllare entrate e uscite.

Come richiedere la carta di credito UniCredit Flexia?

Puoi richiedere Flexia UniCredit entrando nella tua area riservata da internet banking, mobile banking oppure recandoti in una delle filiali UniCredit.

I tempi di consegna e attivazione dichiarati da UniCredit sono di 15 giorni dalla data della richiesta.

Una volta ricevuta la carta potrai attivarla in tantissimi modi differenti (app e mobile banking, banca via internet o via telefono, servizio clienti chiamando il numero verde 800 57 57 57, ATM BancoSmart e casse veloci, POS utilizzandola durante un acquisto e digitando il PIN, in filiale.

Opinioni Carta di Credito UniCredit Flexia: Conviene?

Flexia di UniCredit è la carta di credito più semplice da richiedere per chi è già cliente UniCredit.

Chi ha un conto corrente UniCredit spesso nemmeno guarda le altre carte di credito disponibili e, in alcuni casi, si perde delle occasioni davvero interessanti.

American Express ad esempio offre spesso a chi richiedere la carta online il canone gratuito per il primo annuo, e poi numerosi altri vantaggi fra cui il famoso Club membership rewards.

Paragonando le promozioni online di American Express con la Carta Flexia di UniCredit è evidente che il costo di Carta Flexia UniCredit (emissione + canone annuo) è più elevato.

È sicuramente molto apprezzata l’elevata personalizzazione e la possibilità di scegliere fra più modalità di rimborso, oltre alla possibilità di richiedere un plafond aggiuntivo se si devono effettuare spese con importi superiori al plafond standard riconosciuto da UniCredit.

Sicurezza ed affidabilità sono due punti di forza di questa carta di credito, ma prima di scegliere sarebbe bene valutare le altre offerte disponibili.

Personalmente, ho scelto di utilizzare come carta di credito la Carta di Credito American Express.

Tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua?

Lascia un commento qui di seguito, oppure, se quest’articolo ti è piaciuto, metti un mi piace o condividilo sui tuoi social preferiti!

Approfondimenti: per la scheda prodotto UniCreditCard Flexia, per i servizi di assicurazione e assistenza o per altre informazioni puoi visitare il sito ufficiale di UniCredit all’indirizzo https://www.unicredit.it/it/privati/carte/tutte-le-carte/carte-di-credito/unicreditcard-flexia-classic.html

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!