Carta Monese - Pagamento Contactless

Carta Monese: Carta Prepagata Gratuita?

Carta Monese: la Carta Prepagata Gratuita che offre un conto ed una carta da gestire interamente tramite smartphone: ecco come funziona, quali sono i costi, le caratteristiche e le opinioni di chi ha già scelto di utilizzare la carta Monese!

Ho già parlato qualche anno fa di Monese all’interno di un articolo intitolato “Monese Recensione“, in quest’articolo invece approfondiamo in particolare la carta ricaricabile Monese, uno strumento di pagamento smart, semplice da utilizzare che permette di effettuare pagamenti e di inviare e ricevere bonifici.

La Carta Monese è infatti una Carta con IBAN semplice da utilizzare e con una serie di servizi inclusi davvero interessanti.

Carta Monese Come Funziona?

Si tratta di una carta prepagata praticamente gratuita (il canone è gratuito) con limite di spesa illimitato e limite di prelievo fissato a 350 € al giorno.

Emessa da Monese LTD, la Carta Monese è compatibile con Apple Pay e Google Pay e ci permette di:

  • Effettuare pagamenti Contactless
  • Avere un plafond massimo di 50.000 €
  • Inviare e ricevere bonifici

Ideale per chi cerca un mezzo semplice e sicuro da utilizzare per effettuare pagamenti online e nei negozi fisici, o per chi cerca una carta con IBAN che permette di fare ricariche istantanee e ricevere notifiche di spesa in tempo reale.

Monese inoltre permette di aprire più conti in diverse valute ed effettuare pagamenti ed acquisti come fossi residente, evitando costi aggiuntivi (proprio come fa Revolut, di cui ho parlato in Carta Revolut).

Come richiedere la carta Monese?

Aprire il Conto Monese e richiedere la carta è semplicissimo, puoi fare tutto online in pochi minuti e se hai un codice invito puoi ricevere anche un bonus!

Bonus Monese: Come funziona?

Per ottenere il Bonus bisogna semplicemente:

  • Aprire un conto
  • Inserire il codice invito o utilizzare il link invito
  • Effettuare un deposito di almeno 6 €
  • Ordinare la carta fisica (che ha un costo di 5 €, ovvero si paga solamente il costo della spedizione)
  • Effettuare un pagamento con la carta

Ogni nuovo utnete riceverà un bonus di benvenuto di 10 € ed altri 5 € se effettuerà delle spese con la Carta Monese per un totale di 500 €.

Ma c’è di più perché ogni persona che apre un conto con Monese può invitare altre persone con il suo codice/link invito e ricevere 15 € per ogni amico invitato (per un periodo di tempo limitato).

C’è un limite però agli inviti che si possono fare: Ogni persona può invitare infatti massimo 15 pesrone.

Costi e Tariffe

La Carta Monese, ed il Conto Monese, è disponibile in tre piani differenti con pagamento mensile oppure annuale (chi sceglie il pagamento annuale risparmia fino al 30%):

Carta Monese - Costi e Piani
  • Piano Starter – GRATUITO (Conto gratuito e istantaneo in 3 valute: GBP, EUR, RON)
  • Classic: da 5,95 € al mese con commissioni più basse, massimali più alti e spese con carta in valuta straniera all’estero senza commissioni
  • Premium: da 14,95 € al mese con spese di commissione ancora più basse, massimali più alti ed assistenza VIP

Tutti i conti/piani prevedono assistenza multilingue gratuita, possibilità di creare conti cointestati con altri utenti Monese, salvadanai di risparmio con funzione di arrotondamento, accesso ai conti di risparmio con interessi.

Opinioni

Quali sono le opinioni di chi ha già utilizzato e di chi usa la Carta Monese?

Basta farsi un giro su Trustpilot per scoprire che le recensioni sono davvero molto positive: con più di 29.000 recensioni, ed un punteggio medio di 4,1 stelle su 5, Monese è sicuramente una Carta prepagata con IBAN da prendere in considerazione se stai cercando una carta con IBAN.

Per correttezza c’è anche qualcuno che lamenta problemi con il conto Monese, come Andrea che racconta dopo 3 giorni hanno bloccato il mio conto e non riesco a capire cosa sia successo…

Monese scrive che in alcuni casi si possono verificare dei blocchi temporanei degli account per verificare che i conti siano compliant (ovvero conformi) alle regolamentazioni, e rimanda ad un articolo sul blog di Monese (trovi il link a fine articolo nella sezione approfondimenti) in cui Monese risponde alla domanda:

Perché il mio conto Monese è bloccato?

È la stessa Monese infatti a spiegare che quando un account viene bloccato (in rare occasioni) il motivo può essere dovuso a:

  • Un uso non autorizzato del conto o della carta Monese
  • Degli utilizzi negligenti, fraudolenti o a scopi illeciti
  • Informazioni inesatte fornite in fase di apertura del conto / carta

Per saperne di più leggi l’articolo linkato nella sezione approfondimenti.

Tu cosa ne pensi?

Hai ancora dubbi o domande?

Vuoi dire la tua?

Lascia un commento qui di seguito, oppure, se quest’articolo ti è stato utile, condividilo ora sui tuoi social preferiti!

Approfondimenti:

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!