Come gestire lo stress da lavoro? 10 Consigli pratici

Vota questo post

Lo stress da lavoro, o stress da lavoro correlato è un problema sempre più diffuso nella società moderna: pressioni sul lavoro, concorrenza, tempi sempre più stretti e mancanza di tempo libero, uniti a immagini sui social che tendono a farci sentire da meno, sono alcune delle cause e, proprio per questo motivo, sempre più persone cercano consigli su come gestire lo stress da lavoro.

In quest’articolo esploreremo le cause dello stress da lavoro, le ragioni per cui sempre più persone sperimentano elevati livelli di stress, gli effetti che questo stress ha sulla nostra salute sia a livello fisico che a livello mentale e come possiamo gestire lo stress da lavoro.

Prima di capire come gestire lo stress da lavoro però dobbiamo conoscere cause e sintomi.

Cause dello stress da lavoro

Secondo gli esperti, le principali cause di stress al lavoro sono:

  • Un eccessivo carico di lavoro che causa stress, burnout ed in alcuni casi anche poca produttività
  • Pressioni dai superiori: chi è alle dipendenze di qualcuno può essere messo sotto pressione dai propri superiori, mentre chi è freelance può sentirsi sotto pressione perché non riesce a raggiungere i propri obiettivi oppure perché ha dele scadenze imminenti
  • Conflitti interpersonali: problemi e conflitti con colleghi o fra dipendenti e supervisore possono causare stress ed ansia
  • Ambiente di lavoro: un ambiente di lavoro carico di tensioni ed altamente negativo può essere causa sia di stress che di insoddisfazione

Se a tutto questo si unisce una diffusa precarietà del lavoro, e quindi l’incertezza costante di poter continuare a lavorare, ecco che, il diffondersi di questo malessere è sempre più comune.

Effetti sulla salute

Quali sono le ripercussioni sulla salute dello stress?

I più conosciuti sono chiaramente depressione, ansia e burnout, ma lo stress può avere delle ripercussioni anche sul fisico, e causare mal di testa, insonnia, obesità e nei casi più gravi malattie cardiovascolari.

Gli effetti negativi dello stress si ripercuotono inoltre sulla vita familiare e sociale: alti livelli di stress possono portare difficoltà nella gestione della vita di coppia e nelle relazioni.

Sintomi stress da lavoro

Alcune persone non capiscono che le cause del malessere possono essere riconducibili ad elevati livelli di stress.

I sintomi dello stress da lavoro possono variare da persona a persona e possono manifestarsi in vari modi: dall’affaticamento (non riuscire ad essere lucidi e produttivi anche dopo aver riposato) all’insonnia, dal mal di testa (causato da tensione muscolare o stress emotivo) a problemi di stomaco.

Irritabilità, ansia, problemi di memoria e concentrazione, sbalzi di umore possono tutti essere sintomi di elevati livelli di stress.

Esistono addirittura oggi di test per misurare lo stress da lavoro che permettono di misurare lo stress fisico, intellettuale o emozionale

Test stress da lavoro

A questo punto possiamo scoprire insieme come gestire lo stress da lavoro.

Come gestire lo stress da lavoro?

Gestire lo stress da lavoro è possibile, se sappiamo come fare!

Come gestire lo stress da lavoro?

Ecco perché ho pensato di creare un articolo su come gestire lo stress da lavoro e raccogliere i consigli degli esperti, ricordando che, in base alla propria situazione, è bene chiedere il parere di un medico che potrà suggerire un approccio terapeutico costruito sulla situazione individuale.

Per poter gestire lo stress da lavoro è necessario prima di tutto essere consapevoli e capire che si deve reagire a questa situazione.

Per poter reagire bisogna prima di tutto imparare a separare il lavoro dalla vita privata, o meglio evitare che il lavoro diventi tutta la nostra vita ed occupi nel nostro cervello tutte le nostre giornate.

Imparare a mettere in pausa il lavoro quando siamo fuori dall’orario lavorativo è fondamentale per allentare lo stress…

E se pensiamo qualcosa che riguarda il lavoro basta prendere un appunto sul cellulare o in agenda per “svuotare la mente” da quel pensiero e rimandare quel pensiero all’orario lavorativo!

Ricordiamoci che sbagliare è umano: dobbiamo sempre fare del nostro meglio, cercare di essere precisi e puntuali nelle consegne, imparare a gestire il tempo (a proposito ti consiglio di leggere il libro riconquista il tuo tempo di Andrea Giuliodori):

Sale
Riconquista il tuo tempo. Vinci le distrazioni. Riprendi il controllo delle tue giornate. Cambia la tua vita
1.467 Recensioni
Riconquista il tuo tempo. Vinci le distrazioni. Riprendi il controllo delle tue giornate. Cambia la tua vita
Quante volte ci siamo detti che vorremmo avere più tempo per noi stessi, le nostre passioni, le nostre ambizioni? E quante volte abbiamo accantonato i nostri sogni perché “non abbiamo tempo” per inseguirli?

Organizzare il lavoro in modo da evitare gli eccessi di lavoro e ridurre la pressione è fondamentale, e per farlo dobbiamo imparare a stabilire dei limiti.

Imparare e a gestire il tempo, organizzare il lavoro e stabilire dei limiti significa anche imparare a dire di no quando il nostro carico di lavoro è troppo alto, a proposito ecco un interessantissimo video:

Come gestire lo stress da lavoro fisico

A livello fisico, esistono diverse attività che sono molto efficaci per ridurre lo stress.

Praticare Yoga o meditazione sono due soluzioni molto efficaci per combattere lo stress da lavoro.

C’è chi “sfoga lo stress con l’esercizio fisico e chi dedicando qualche ora settimanale ai propri hobby.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di quest’articolo dedicato a come gestire lo stress da lavoro e spero davvero di averti aiutato a capire sintomi, cause e possibili rimedi o comportamenti che possono aiutarti a ridurre lo stress da lavoro.

Vuoi aggiungere qualcosa?

Fare una domande?

Raccontare la tua esperienza?

Lascia un commento qui sotto, oppure, se hai trovato utile quest’articolo, ricorda di condividerlo sui tuoi social preferiti!

Approfondimenti: sul sito dell’INAIL c’è una pagina dedicata al rischio stress da lavoro correlato che puoi consultare per conoscere anche la metodologia per la valutazione e gestionde del rischio stress lavoro correlato cliccando qui.

Ultimo aggiornamento 2024-04-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!