Come Guadagnare Con Telegram?

Come Guadagnare Con Telegram?

Vota questo post

Guadagnare con Telegram è possibile, e in quest’articolo ti darò alcune idee ed alcuni suggerimenti per monetizzare un gruppo telegram. Quest’applicazione infatti è una piattaforma estremamente versatile che, a differenza di Whatsapp, offre tantissime funzionalità interessanti per la monetizzazione e l’automazione.

Telegram è un’app di messaggistica nata in Russia completamente gratuita. Fra i punti di forza di quest’app ci sono:

  • La possibilità di creare dei BOT
  • La possibilità di creare dei Canali
  • La possibilità di creare Chat Private e che si cancellano dopo un determinato periodo

Ma ciò che ci interessa di più, per quest’articolo, è capire

Come Guadagnare con Telegram

La maggior parte delle persone che guadagna soldi con Telegram utilizza dei programmi di affiliazione (se non sai cosa è l’affiliazione ti consiglio di leggere l’articolo “Come guadagnare con l’Affiliate Marketing” e scoprire la pagina con la più grande lista di programmi d’Affiliazione disponibili).

In particolare le piattaforme di affiliazione più utilizzate sono l’Affiliazione Amazon e l’Affiliazione eBay.

In pratica chi guadagna con Telegram crea dei Canali e condivide su questi canali i propri link da affiliato, guadagnando una commissione sulle vendite generate (fra i canali e gruppi che funzionano di più ci sono quelli di offerte e sconti o quelli sugli errori di prezzo).

Il problema, per molti utenti, è quello di riuscire a creare un canale telegram con migliaia di utenti: molte persone non hanno tempo da dedicare alla crescita del canale, oppure non sanno come fare per far crescere il canale.

Come aumentare gli iscritti ad un Canale Telegram?

Non esistono ricette segrete o trucchi: in questa breve sezione cercherò di darti alcuni consigli che potrebbero aiutarti a far crescere il tuo Canale Telegram.

Come prima cosa è importante sapere che, come per altri social, anche per Telegram è possibile acquistare membri per il proprio canale, ma questa pratica è sempre sconsigliata poiché spesso la qualità dei membri che si iscrivono è molto bassa e si rischia di perdere solo qualche decina o centinaia di euro.

I metodi migliori per aumentare gli iscritti al canale Telegram sono:

  • Aggiungere l’icona di Telegram sul proprio sito/blog/canale/account social
  • Avviare delle collaborazioni con altri canali
  • Condividere e sponsorizzare il proprio canale sui social
  • Segnalare il canale su piattaforme come Progress Telegram o all’interno di directory

Chiaramente questo non è un articolo dedicato a come crescere su Telegram, ma volevo comunque darti alcune informazioni utili sull’argomento.

Guadagnare con Telegram: Da dove cominciare?

Il primo passo è chiaramente Creare un Canale. Per farlo ti basterà scaricare l’app di Telegram, registrarti, quindi aprire l’app e dalla sezione chat cliccare sull’icona a forma di matita.

Seleziona a questo punto Nuovo Canale – Crea Canale ed inserisci nome e descrizione. Potrai aggiungere anche una immagine del profilo per il tuo canale (operazione consigliata perché ti permette di risultare più professionale e accattivante rispetto a chi crea un canale senza completare queste informazioni).

A questo punto potrai selezionare se creare un canale pubblico o privato: inutile dire che per guadagnare dovrai creare un canale pubblico (a meno che non decidi di creare un Canale Telegram Privato a Pagamento per gli iscritti ad un tuo servizio).

Dalla schermata contatti potrai già invitare le persone che hai fra i contatti ad iscriversi.

Fatto questo dovrai cominciare a creare contenuti da pubblicare sul canale.

Questi contenuti dovrebbero essere:

  • Utili per il tuo pubblico di riferimento
  • Unici o Interessanti
  • Ben strutturati

Potresti ad esempio fare una selezione delle migliori notizie su un argomento, oppure una selezione sulle migliori offerte del giorno (su questo tema ne esistono già parecchi, quindi dovresti trovare un modo per distinguerti).

Come Vendere su Telegram

Un altro metodo per guadagnare con Telegram è vendere oggetti di cui ti vorresti sbarazzare.

Esistono infatti all’interno di Telegram diversi canali “Vendo – Compro – Scambio” che puoi sfruttare per inserire annunci e vendere ciò che per te è superfluo.

Ti basterà fare qualche ricerca inserendo parole come “vendo”, “compro”, “scambio”, “mercatino”, per trovare decine di canali dedicati a questo servizio.

Una volta trovato il canale che fa per te potrai cliccare su unisciti per iscriverti al gruppo e cominciare a pubblicare annunci.

Guadagnare con i Bot Telegram

I Bot sono dei veri e propri software che permettono di guadagnare in vario modo: i bot ti permettono infatti di:

  • Ricevere notifiche e notizie personalizzate
  • Offrire servizi a pagamento
  • Funzionare come vetrina virtuale di un negozio
  • Costruire giochi singoli o multiplayer

Gli utenti possono interagire con i bot aprendo una chat o aggiungendoli a dei gruppi: usarli è semplicissimo e le possibilità di utilizzo sono incredibili.

Pensa che c’è chi utilizza i bot per inserire link per ricevere donazioni e chi invece per inviare messaggi automatizzati con una serie di promozione.

C’è poi chi li utilizza per rimandare a servizi o prodotti che vende online oppure per rimandare su siti partner.

Questi sono solo alcuni dei metodi per guadagnare con Telegram, tu ne conosci altri? Vuoi dire la tua? Hai una domanda? Lascia un commento, metti mi piace, oppure condividi quest’articolo su Facebook se ti è piaciuto!

3 Commenti

  1. Matteo 15 Marzo 2020
    • Valerio Novelli 21 Marzo 2020
      • Matteo 28 Marzo 2020

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!