uomo in spiaggia cerca se stesso

Come Ritrovare Se Stesso (e la Motivazione)

Ritrovare se stesso, trovare la motivazione perduta, capire cosa fare nella vita: in quest’articolo scoprirai come e perché ritrovare se stessi, la motivazione e la voglia di fare.

Spesso capita, nella vita di moltissime persone, di “perdere la strada”, di “perdere la motivazione”, di non sentirsi a proprio agio, o, come direbbe qualcuno, di perdersi.

Forse hai già sentito la frase … si è perso per strada.

Ma cosa significa perdersi? E soprattutto come ritrovare se stessi?

Non scrivo spesso articoli per la categoria crescita personale di Monetizzando®, ma oggi ho deciso di scrivere un articolo davvero importante che ti permetterà di rimetterti in carreggiata, ripartire o ritrovare la motivazione.

Mettiti comodo dunque, leggi quest’articolo fino alla fine, e poi fammi sapere cosa ne pensi nei commenti (oppure condividilo su Facebook se ti è stato utile).

Come Ritrovare Se Stesso?

Le giornate no capitano nella vita di ognuno di noi, ma quando queste giornate no cominciano ad aumentare possono creare problemi nella nostra vita personale e lavorativa.

Se ti sei reso conto di non essere più te stesso, se hai la sensazione che qualcosa è cambiato nel tuo atteggiamento o nel tuo modo di lavorare, di relazionarti o di pensare, probabilmente ti trovi in un momento in cui in qualche modo “ti sei perso”.

Cercando su Google come ritrovare se stessi si possono trovare decine e decine di articoli spesso generici o poco concreti, e proprio per questo motivo ho deciso di condividere con te il mio punto di vista.

Cosa significa ritrovare se stessi?

Se ti trovi in un momento della tua vita in cui non sai quale strada prendere, o in cui magari ti senti poco efficiente, attivo, propositivo, forse hai bisogno di ritrovare te stesso.

Ritrovare se stessi significa guardare dentro di noi e cercare nel nostro intimo le risposte che vorremmo.

Come esseri umani siamo portati a cambiare, ad evolvere, a mutare costantemente, siamo in continuo divenire, e il nostro comportamento, il nostro atteggiamento, i nostri pensieri cambiano in base agli input che diamo al nostro cervello.

Ogni esperienza infatti è un elemento che ci porta a fare delle considerazioni o a creare degli schemi (o pattern) del comportamento.

La conoscenza di se dunque è un percorso che dura tutta una vita, ma esistono una serie di suggerimenti che possiamo mettere in pratica per ritrovare la strada che avevamo smarrito.

Ritrovare Se Stessi: Autoanalisi

La prima domanda che dovremmo farci è qual è quell’aspetto della nostra vita (o quegli aspetti della nostra vita) che non ci soddifano?

Perché non ci soddisfano?

Una volta individuato l’aspetto o gli aspetti della nostra vita che non ci soddisfano e che ci fanno vivere in questo stato di insoddisfazione e smarrimento dobbiamo trasformare il perché in come.

Dovremmo infatti chiederci come possiamo cambiare quella situazione che non ci soddisfa?

Possiamo ad esempio essere insoddisfatti di qualcosa perché non ci sentiamo all’altezza o perché sappiamo di avere delle mancanze, e quindi possiamo rimediare prendendo coscienza delle nostre manchevolezze e rimediando.

Oppure possiamo essere insoddisfatti della relazione che abbiamo con qualcuno perché magari abbiamo cambiato opinione su quella persona, e dunque il modo migliore per superare questa situazione è cercare di parlare con quella persona e spiegare cosa è cambiato.

A volte non ci sentiamo noi stessi perché non ci riconosciamo più in un determinato ambiente (famiglia, lavoro, amici), e questo ci fa sentire in qualche modo diversi.

Conclusioni

Non esiste una “ricetta” valida per tutti che permette di ritrovare se stessi rapidamente.

Bisogna avere il coraggio e la forza di volontà di fare un lavoro di introspezione e capire perché non ci sentiamo più noi stessi e come possiamo ritrovare noi stessi.

Dovremmo ripartire analizzando quelli che sono i nostri obiettivi, le nostre credenze, e lavorare per allinearci a quelle.

Se posso darti un consiglio prova a leggere il libro “Il Santo, Il Surfista e l’Amministratore Delegato”.

All’interno di questo libro potrai leggere gli insegnamenti di Robin Sharma su come ritrovare forza e determinazione, sconfiggere lo stress e raggiungere l’equilibrio interiore rivoluzionando i nostri rapporti con gli altri:

Sale

Spero davvero che quest’articolo ti sia stato utile,

Buona crescita personale,

Valerio

Ultimo aggiornamento 2022-10-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!