Recensione Inrento Crowdfunding: Come Funziona?

Se stai leggendo quest’articolo probabilmente hai sentito parlare di Inrento e vorresti saperne di più, oppure ti stai documentando sul crowdfunding immobiliare e sulle opportunità di investire in immobili con il crowdfunding.

Inrento (disponibile anche in Italia con il sito www.inrento.it) è una piattaforma di investimento immobiliare che ti permette di guadagnare dagli affitti mensili e dalle vendite di immobili tramite investimenti in proprietà a partire da 500 €.

Questo è quello che si può leggere sulla piattaforma di crowdfunding immobiliare Inrento, ma come funziona?

Quali sono le caratteristiche, i costi e le opinioni di chi sta già utilizzando Inrento?

Ho deciso di documentarmi e realizzare questa recensione che ti aiuterà a conoscere tutto quello che c’è da sapere su questa piattaforma.

Recensione Inrento

La prima cosa che salta all’occhio, visitando la Home Page di Inrento.it sono i numeri, ovvero:

  • 48 Proprietà in Elenco (Dato aggiornato a Febbraio/Marzo 2022)
  • 7,11% rendimento medio da affitto
  • 3.32 Milioni di € finanziati
  • Autorizzazione e regolamentazione della Banca di Lituania

Ma andiamo più nel dettaglio per capire come funziona Inrento!

Prima di tutto possiamo scegliere se vogliamo essere:

  • Degli investitori
  • Dei richiedenti finanziamento

Per chi vuole richiedere un finanziamento per progetti di investimento nel mercato immobiliare bisognerà compilare il modulo d’ordine con Nome, importo necessario per il finanziamento, indirizzo email, telefono, indirizzo della proprietà, messaggio e documenti.

Il finanziamento se verrà accettato sarà disponibile entro 4 settimane dall’invio della domanda ed il team di assistenza risponde entro 48 ore lavorative.

in quest’articolo però ci vogliamo concentrare principalmente su chi vuole investire nel crowdfunding immobiliare con Inrento e quindi su chi cerca un profitto:

Guadagnare con Inrento: Diventa Investitore

Possono investire con Inrento sia privati che società.

La piattaforma permette infatti di investire in immobili grazie al crowdfunding immobiliare e costruendo un vero e proprio portafoglio di investimenti immobiliari.

Potrai investire in molteplici proprietà distribuite in tutta Europa che vengono vagliate con rigore e scelte con una strategia conservativa dagli esperti immobiliari della piattaforma.

Per ogni immobile presente sulla piattaforma vengono indicate tantissime informazioni, ed in particolare:

  • Tipologia di proprietà
  • indirizzo
  • Importo richiesto per il finanziamento
  • Rendimento netto da affitto attuale
  • Tipo di proprietà
  • Distribuzione
  • Tasso di occupazione
  • Divisione del guadagno in capitale
  • Tipologia di protezione disponibile
  • Classificazione dell’investimento

Per ogni immobile inoltre è presente un calcolatore che ci permette di conoscere il potenziale rendimento in base all’importo che decideremo di investire, le fotografie e tutte le informazioni necessarie per comprendere dove stiamo investendo.

Inrento Crowdfunding Immobiliare e Investimenti

Investire con Inrento ed il Crowdfunding Immobiliare

Investire con il crowdfunding immobiliare significa prestare soldi a privati o società che hanno per le mani un progetto immobiliare e che invece di rivolgersi ad una banca per un mutuo si rivolgono a dei privati.

Gli investitori, che scelgono di prestare soldi a privati o società che presentano i loro progetti, otterranno dei benefici, ed in particolare:

  • Una rendita derivante dagli affitti (come nel caso di Inrento)
  • Una distribuzione delle eventuali plusvalenze (quando un immobile viene venduto ad un prezzo superiore rispetto al prezzo d’acquisto)
  • La restituzione dei fondi (ovvero dei soldi prestati) maggiorata degli interessi (indicati all’interno del progetto)

Con Inrento si possono ottenere guadagni attraverso le rendite derivanti dagli affitti, senza dover investire grandi capitali per acquistare un immobile e poi gestirlo personalmente.

Tutto quello che dobbiamo fare, se vogliamo investire in immobili con Inrento, è infatti scegliere quanto del nostro capitale vogliamo investire e su quale o quali progetti investirlo, quindi attendere mensilmente che ci venga riconosciuta la nostra quota.

Rischi e Opportunità

In una pagina dedicata alle statistiche di Inrento è possibile capire un pò di più su questa opportunità di investimento.

Attualmente sembra che la piattaforma abbia all’attivo:

  • 443 Investitori
  • 3323809 € finanziati
  • 0 € in prestiti in ritardo
  • 3438345 € di progetti caricati sulla piattaforma
  • 3073345 progetti completamente finanziati
  • 7,11% di tasso di rendimento annuale medio degli investimenti

Numeri molto interessanti, se paragonati ai rendimenti di altre tipologie di investimento, ma è bene conoscere anche quelli che sono i rischi collegati a questi investimenti.

Trattandosi di un investimento è importante sempre valutare quelli che sono i rischi collegati all’investimento e le opportunità.

Se da un lato infatti Inrento su molti degli immobili presentati all’interno della piattaforma inserisce come protezione l’ipoteca di primo grado, in modo da offrire la massima sicurezza, in una pagina dedicata ai rischi spiega quali sono i potenziali rischi che corrono gli investitori.

Ed in particolare viene spiegato che gli investitori possono perdere il capitale investito in parte o totalmente per uno dei seguenti motivi:

  • Rischio di transazione: il proprietario del progetto o il garante potrebbe non rispettare i termini dell’accordo o performare in maniera differente dalle previsioni
  • Rischio di mercato: potrebbero esserci eventi che causano un cambio della situazione economica del paese, della regione o di un segmento di mercato, e questo può portare ad esempio ad un deprezzamento degli affitti o ad un incremento delle spese
  • Rischio di danneggiamento o perdita della proprietà
  • Rischio di liquidità dell’asset o dell’investimento
  • Rischi legali e politici
  • Fattori Imprevedibili che possono influenzare il mercato degli affitti

Inrento Opinioni

A questo punto non ci resta che esplorare quelle che sono le recensioni e le testimonianze di chi sta già utilizzando questa piattaforma.

Come sempre ho scelto di fare un giro su Trustpilot per capire cosa ne pensa chi sta già utilizzando questa piattaforma per investire e qui ci sono poche recensioni ma molto buone, tanto che Inrento è riuscita ad ottenere 4,4 stelle su 5 ed una valutazione “eccezionale”:

Riassumendo quello che c’è scritto nelle recensioni, le persone apprezzano:

  • La semplicità d’uso della piattaforma
  • L’assistenza rapida
  • I payout mensili
  • La possibilità di vendere i propri investimenti in qualsiasi momento tramite il mercato secondario

E soprattutto la semplicità con la quale, grazie al crowdfunding immobiliare, è possibile investire in immobili senza sforzi grazie ad una piattaforma che gestisce gli immobili o che li fa gestire a quelli che vengono chiamati project manager / project owner.

Tu cosa ne pensi?

Dubbi? Domande?

Vuoi raccontare la tua esperienza?

Lascia un commento qui sotto, oppure, se hai trovato utile quest’articolo, condividilo sui tuoi social preferiti!

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!