Come Inserire Bed and Breakfast su Booking?

Come Inserire un Bed and Breakfast su Booking?

Come inserire un Bed and Breakfast su Booking.com? Come aggiungere strutture ricettive su Booking.com? È possibile inserire una casa vacanze, un appartamento o un alloggio su Booking.com?

Qui di seguito trovi una guida completa in Italiano alla registrazione su Booking di strutture ricettive, buona lettura!

Per chi vuole avviare una attività di bed and breakfast o per chi vuole affittare una camera o una struttura ricettiva, oggi essere presente su Booking.com è probabilmente uno dei primi passi da compiere per far sì che si ricevano delle prenotazioni senza grandi sforzi.

Booking.com oggi infatti permette di inserire all’interno del suo motore di ricerca alloggi qualsiasi tipologia di struttura ricettiva: non solo Hotel, ma B&B, Case Vacanze, Appartamenti, Guest House, Ville.

Come Iscriversi a Booking?

Booking.com oggi permette di cercare fra migliaia di strutture ricettive (alberghi, ostelli, case vacanza, hotel, ville) e da qualche tempo anche voli, treni, soluzioni per il noleggio auto e chi più ne ha più ne metta.

Sempre più persone si iscrivono su Booking.com per accedere alle offerte Genius ed alle promozioni esclusive, e, specialmente in Italia, Booking è davvero il portale più utilizzato per prenotare le proprie vacanze e il proprio alloggio!

La registrazione è infatti semplicissima: come utente potrai scegliere addirittura di registrarti utilizzando il tuo account Facebook, il tuo account Google oppure semplicemente il tuo indirizzo email.

Tutto quello che dovrai fare sarà entrare sul sito ufficiale quindi cliccare in alto a destra su “Registrati” ed effettuare l’accesso con Facebook/Google oppure inserire un indirizzo email, seguire la procedura guidata, quindi proseguire nella registrazione, bastano 5 minuti!

Come Iscrivere la Propria Struttura su Booking.com?

Come Iscrivere la Propria Struttura su Booking.com?
Come Iscrivere la Propria Struttura su Booking.com?

La procedura di iscrizione per le strutture ricettive di qualsiasi tipo è altrettanto semplice e non ha alcun costo!

Hai capito bene, se ti stavi chiedendo quanto costa inserire una struttura ricettiva su booking la risposta è GRATIS: iscriversi a booking come b&b o qualsiasi altra tipologia di struttura ricettiva è completamente gratuito!

Quello che dovrai pagare, una volta inserito su Booking.com, sarà la commissione sulle prenotazioni che ti arriveranno tramite Booking.com: questa commissione varia fra il 17 ed il 20% in base al prezzo di vendita del soggiorno.

BONUS: Per chi iscrive a Booking.com la sua struttura ricettiva tramite i bottoni presenti su questo articolo sarà possibile usufruire di un esclusivo bonus, commissioni gratuite sulle prime cinque prenotazioni!

In pratica se registri il tuo alloggio tramite i bottoni o i link presenti in quest’articolo non pagherai nessuna commissione per le prime cinque prenotazioni e gli ospiti pagheranno solamente il prezzo che inserisci!

Come Inserire Bed and Breakfast su Booking?

Ho simulato tutta la procedura di registrazione di una struttura ricettiva su booking: come prima cosa bisogna andare su www.join.booking.com, quindi dobbiamo subito inserire nome e cognome ed indirizzo email e cliccare sul bottone Inizia.

Scegliamo adesso una password che deve contenere: lettere e numeri e che sia lunga almeno 8 caratteri, quindi inseriamo il nostro numero di cellulare, quindi clicchiamo su continua.

Fatto questo possiamo scegliere la tipologia di struttura che vuoi iscrivere su Booking.com fra:

  • Appartamento (viene evidenziata la possibilità di effettuare la registrazione veloce): si tratta di un appartamento che gli ospiti possono prenotare per intero
  • Case: rientrano in questa categoria strutture come case, appartamenti, case vacanze, ville, …
  • Hotel, B&B e tanto altro: in questa categoria rientrano gli Hotel, i B&B, gli affittacamere, gli ostelli, …
  • Strutture alternative: Booking permette di affittare anche barche, tende di lusso, campeggi, …

Scegliendo ad esempio “Hotel, B&B e Tanto altro ci verrà proposto un ulteriore menu che permette di descrivere al meglio il nostro alloggio:

  • Hotel
  • Affittacamere
  • Bed & Breakfast
  • Alloggio in famiglia
  • Ostello
  • Residence
  • Hotel a capsule
  • Casa di campagna
  • Agriturismo

Di fatto dovremo scegliere la tipologia di struttura che stiamo affittando quindi proseguire cliccando sul bottone blu “Continua”.

Nel caso di Bed and Breakfast possiamo scegliere se registrare 1 Bed & Breakfast con una o più camere che possono essere prenotate dagli ospiti oppure più bed & breakfast.

Inserire Struttura Ricettiva su Booking

Ci verrà dunque richiesto di confermare la tipologia di struttura che stiamo registrando e dovremo semplicemente cliccare su “Continua” (o tornare indietro in caso di errore), quindi inserire il Nome della nostra struttura: questo sarà il nome che vedranno gli ospiti che cercano alloggi.

Dovremo poi inserire i recapiti della struttura (la persona di contatto, il numero di cellulare, un numero di telefono alternativo) quindi eventualmente impostare qui il nostro channel manager (nessun problema se non hai channel manager, non è obbligatorio) e l’indirizzo della nostra struttura.

Attenzione: assicurati di inserire l’indirizzo completo della struttura ricettiva incluso eventualmente il nome dell’edificio ed il numero civico corretto: in base alle informazioni inserite Booking potrebbe inviarti una lettera per posta per verificare l’indirizzo!

Aggiungere Camere su Booking.com

Aggiungere Camere su Booking.com
Aggiungere Camere su Booking.com

A questo punto clicchiamo su “Continua” e cominciamo ad inserire le camere che vogliamo affittare cliccando sul bottone “Aggiungi camera” potremo selezionare:

  • Tipologia di camera (Singola, Matrimoniale, Doppia con letti singoli, matrimoniale, tripla, quadrupla, familiare, suite, dormitorio, letto in dormitorio)
  • Se la camera è fumatori o non fumatori
  • Numero di camere di questo tipo
  • Configurazione dei letti
  • Dimensioni dell’alloggio (facoltativo ma utile) in metri quadrati
  • Prezzo base a notte

Aggiungere Servizi B&B su Booking

Dopo aver inserito tutte le camere disponibili potremo inserire i servizi che offriamo all’interno della nostra struttura:

  • Connessione ad Internet (Connessione WiFi, dovrebbe essere sempre gratuita ma Booking permette comunque di inserire eventualmente un prezzo per la connessione)
  • Parcheggio (disponibile o non disponibile)
  • Colazione (inclusa/non inclusa – disponibile / non disponibile)
  • Lingue parlate
  • Servizi della struttura (Bar, sauna, giardino, terrazza, camere non fumatori, disponibilità di camere familiari, vasca idromassaggio, aria condizionata, piscina, spiaggia, …)

Fatto questo possiamo scegliere i servizi disponibili quindi caricare le foto della struttura: è possibile scattare foto con lo smartphone, con una fotocamera digitale, ma selezionare foto di alta qualità (o magari fatte da un fotografo professionista), ti permetteranno di rendere la tua struttura più attraente agli occhi dei potenziali ospiti della struttura!

Condizioni Cancellazione Booking.com

A questo punto potrai scegliere le condizioni per la cancellazione gratuita: in pratica dovrai scegliere quando gli ospiti possono cancellare gratuitamente la prenotazione (14 giorni prima dell’arrivo, 30 giorni prima dell’arrivo, 1 giorno prima dell’arrivo, …).

Sceglierai a questo punto anche gli orari di check-in e check-out, se la struttura accetta bambini ed animali.

Opzioni di Pagamento Booking

Opzioni di Pagamento Booking
Opzioni di Pagamento Booking

L’ultimo passaggio riguarda le opzioni di pagamento per gli ospiti: qui potrai selezionare se accetti pagamenti con carta di credito nella struttura, se vuoi che i tuoi ospiti effettuino il pagamento anticipato (disponibile solo dopo che booking verifica la tua struttura).

Dopo il check out dell’ospite riceverai un bonifico bancario entro 7 giorni lavorativi da Booking.com nel caso in cui sia Booking ad occuparsi della ricezione del pagamento.

Affittare su Booking Tasse

In questa sezione viene spiegata l’impostazione di Tasse/Partita IVA, è possibile scegliere infatti le opzioni predefinite (di solito i prezzi delle camere delle strutture includono il 10% di tasse), oppure selezionare “Non devo pagare l’IVA”.

Possiamo inoltre impostare l’eventuale tassa di soggiorno.

Infine ti viene indicata la percentuale di commissione ed il costo della transazione: ogni settimana Booking ti invierà il pagamento delle prenotazioni completate la settimana precedente meno l’importo relativo alle commissioni, inoltre, per riferimento, ogni mese ti verrà inviata una fattura ed una ricevuta del pagamento con lo storico delle transazioni

Per completare la registrazione dunque potrai spuntare le caselle “Dichiaro che la struttura ricettiva è legittima ed è in grado di presentare la relativa documentazione (permessi e/o licenze) su richiesta. Booking.com B.V. si riserva il diritto di condurre indagini e verifiche sui dati che vengono fornito tramite questa registrazione” e “Dichiaro di aver letto, accettato e di concordare con le Clausole Generali e l’Informativa sulla Privacy“.

Il modello tariffario si basa sull’idea che il cliente deve pagare solo il prezzo impostato da te, senza costi extra.

Commissioni a Noce: 15% con supporto fornito dallo staff 24 ore su 24, forte presenza sui motori di ricerca per farti avere più prenotazioni, consigli sulla tua struttura e strumenti analitici per aumentare le vendite.

Il calcolatore inoltre ti permette di verificare rapidamente i guadagni potenziali della tua struttura in base al prezzo per notte impostato: ad esempio per un prezzo a notte di 100,00 € il tuo guadagno sarà di 85,00 €.

È possibile affittare su Booking senza partita IVA?

Sì. Booking ti fornirà le ricevute dei pagamenti ricevuti e questi potranno essere utilizzati per fare la dichiarazione dei redditi da presentare l’anno successivo.

Le imposte sugli affitti brevi (ovvero per le locazioni inferiori ai 30 giorni) devono essere pagate e i portali che ricevono il pagamento o incassano i corrispettivi hanno l’obbligo di applicare una ritenuta del 21% sul canone e di trasmettere all’Agenzia delle Entrate gli estremi del contratto anche se non va registrato.

Portali internet ed intermediari immobiliari devono effettuare il pagamento nel mese di luglio con il codice tributo 1919, i pagamenti vengono effettuati tramite modello F24.

Per maggiori informazioni consiglio di chiedere una consulenza al proprio commercialista di fiducia.

Perché Inserire Strutture Ricettive su Booking.com?

Registrare qualsiasi alloggio su Booking.com, come hai sicuramente letto, è gratuito: dovrai pagare solamente la commissione sulle prenotazioni completate.

Booking ti permette di scegliere quando accettare ospiti: tutti i giorni, quando sei in vacanza, in alcuni giorni prestabiliti da te.

Fra i vantaggi di essere presenti su Booking.com:

  • Scegli tu i prezzi, le condizioni e le regole per i tuoi ospiti
  • Puoi contattare l’assistenza e riportare una eventuale cattiva condotta degli ospiti tutti i giorni 24 ore su 24
  • Puoi impostare requisiti e criteri che i tuoi ospiti devono soddisfare per soggiornare presso la tua struttura

Puoi aprire e chiudere la tua struttura quando vuoi: sceglierai quando aprire o chiudere la struttura alle vendite ed i contratti non sono mai esclusivi, quindi hai sempre il controllo della struttura. Sceglierai la disponibilità della struttura (se vuoi ricevere prenotazioni solo d’estate, nei weeekend o in giorni specifici).

Gli ospiti non pagano il servizio di Booking: le tariffe che imposterai non verranno modificate, a differenza di altre piattaforme che addebitano importi extra ai clienti.

Puoi sempre utilizzare Booking insieme ad altre piattaforme e gestire anche il calendario delle disponibilità in maniera semplice ed intuitiva.

Con 1.550.000 notti prenotate giornalmente su booking.com, il portale raggiunge ospiti provenienti da tutto il mondo (il 68% degli ospiti sono coppie e famiglie alla ricerca di relax, il 42% delle notti complessive prenotate è per soggiorni in appartamento, case vacanze o alloggi per affitti brevi, il 38% lascia una recensione dopo il soggiorno, il 75% sono clienti affezionati che hanno già prenotato su Booking almeno 5 volte).

Promozione Bed and Breakfast su Booking
Promozione Bed and Breakfast su Booking

Booking promuove attivamente la tua struttura sui motori di ricerca, e inserendo la tua struttura la potrai automaticamente promuovere anche su Google Maps.

Uno degli svantaggi di booking per le strutture ricettive, a detta di molti, è l’alto tasso di cancellazione che si può ricevere grazie alla funzione (cancellazione gratuita), la soluzione è chiaramente quella di offrire la propria struttura con una tariffa non rimborsabile o accettare i pagamenti tramite Booking.com.

L’altro svantaggio, secondo alcuni, sono le commissioni alte di Booking: in realtà Booking si occupa di tutto il Marketing e per una struttura ricettiva oggi, essere presente su Booking è di fondamentale importanza, se davvero vuoi affittare il tuo B&B, la tua casa vacanze, il tuo appartamento.

Se questa guida ti è stata utile ricorda di mettere mi piace, lasciare un commento con la tua domanda, oppure condividere l’articolo su Facebook, ti potrebbe interessare anche l’articolo dedicato all’Affiliazione Booking.com.

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!