Come Smettere di Procrastinare?

Vota questo post

Come Smettere di Procrastinare? Perché si tende a rimandare e trovare scuse per non fare le cose? Esiste un metodo per smettere di procrastinare, in quest’articolo scopriamo alcune tecniche efficaci.

Procrastinare: rinviare ad un altro momento, rimandare, posticipare.

Se sei quel tipo di persona che rimanda di continuo gli impegni, che posticipa al giorno successivo tutto quello che “non è riuscito a fare durante il giorno”, probabilmente la verità è che sei un ottimo procrastinatore.

Esistono diversi metodi per evitare di procrastinare.

Ti sei reso conto che passavano ore, giorni, settimane e forse mesi a rimandare e non concludere nulla?

Stai adducendo pretesti, scuse, o finti impegni per rimandare qualcosa?

Prenditi qualche minuto e leggi quest’articolo fino alla fine, non te ne pentirai!

Sapevi che procrastinare produce stress e frustrazione?

Secondo aclune ricerche, la procrastinazione è spesso associata a stati di depressione, ansia, preoccupazione ed altre emozioni negative.

Perché una persona procrastina?

Esistono alcuni motivi o cause della procrastinazione, e comprenderle ti permetterà di risolvere questo problema.

La procrastinazione può essere un problema momentaneo ma

può diventare un problema permanente se non impariamo a correggere alcune cattive abitudini, quindi

Vuoi sapere come smettere di procrastinare?

Prima di tutto vediamo alcune delle cause della procrastinazione!

Procrastinare per il troppo lavoro

Una cattiva gestione del tempo può essere una delle cause di procrastinazione.

Se hai tropo lavoro, e magari hai continue distrazioni, non riesci a rendere come dovresti.

Quando ti ritrovi a lavorare o a studiare durante i week end o fino a tarda sera/notte, il tuo cervello comunque deciderà di prendersi delle pause e di sabotare il tuo lavoro, portandoti in un circolo vizioso che ti farà accumulare più lavoro.

Sai che Andrea Giuliodori ha scritto un libro sulla gestione del tempo?

Sale
Riconquista il tuo tempo. Vinci le distrazioni. Riprendi il controllo delle tue giornate. Cambia la tua vita
1.460 Recensioni
Riconquista il tuo tempo. Vinci le distrazioni. Riprendi il controllo delle tue giornate. Cambia la tua vita
Se anche tu in questo momento ti senti in trappola, se senti che il tuo tempo ti sta sfuggendo di mano o se senti di non averne mai abbastanza per fare quel che desideri davvero, in questo libro scoprirai una nuova filosofia per guardare alle tue giornate e consigli di immediata applicazione per tornare a investire saggiamente e, soprattutto, felicemente il tempo della tua vita.

Ho parlato di questo libro anche in Libro Andrea Giuliodori.

Per risolvere i problemi di cattiva gestione del tempo uno dei metodi più semplici è sfruttare la tecnica del pomodoro (leggi anche l’articolo Come Aumentare la ConcentrazioneMetodo Scrrum – Produttività).

La pomodoro technique consiste nell’assegnare un tempo specifico ad ogni tua attività e completare quell’attività in una determinato tempo (suddividendo le attività in blocchi da 30 minuti di massima concentrazione), ne ha parlato anche Andrea Muzii in un video:

Procrastinare per mancanza di motivazione

Procrastini perché non sei motivato/infelice

Se sei infelice del tuo lavoro, del tuo corso di studi o della tua vita, probabilmenter tendi a rinviare i tuoi impegni e quindi a procrastinare.

In questo caso dovresti cercare di capire cosa vorresti fare veramente e come puoi dare una svolta alla tua vita:

  • Prova a fare un elenco delle tue passioni e di ciò che ti piace
  • Cerca di capire qual è la causa di questa tua infelicità
  • Elenca tutti gli aspetti positivi del tuo lavoro o del tuo corso di studi

A questo punto impegnati e concentrandoti al massimo: rinviare e procrastinare non farà che aumentare questa tua infelicità o la tua mancanza di motivazione, aggiungendo all’infelicità stress e frustrazione.

Meglio togliersi il dente subito e fare subito quello che c’è da fare, anziché portarsi dietro questo “peso” a lungo, non trovi?

Procrastinare per noia

Procrastinare le attività noiose…

Molti di noi poi rimandano una serie di attività inutili, banali, stupide o noiose, ma che vanno fatte.

In qualsiasi campo (compresa la vita familiare o le mansioni domestiche) ci sono delle attività “noiose” (a chi piace stirare o fare i piatti?).

Anche in questo caso, per risolvere questo problema, meglio pensare a quella determinata attività in un contesto più ampio, magari focalizzandoci sul nostro stato d’animo – emozionale una volta fatta quella singola attività (dopo aver stirato finalmente mi sarò levato questo pensiero per i prossimi x giorni, ad esempio).

Procrastinare per paura

Altra causa della procrastinazione è la paura: rinviare l’invito di una persona a cena, o l’invio di quella email, quel curriculum, o la scrittura di quel contenuto potrebbe essere il sintomo di una paura inconscia.

La paura di ricevere un no dalla donna che ti ha fatto girare la testa, o magari la paura di ricevere un no da quell’azienda per la quale sogni di lavorare, o ancora la paura che quell’articolo non porterà nessun risultato, o magari la paura di sbagliare e fare qualcosa di cui ti pentirai in un secondo momento.

Sono tutte scuse, e dovresti imparare ad agire nonostante la paura, dice Paulo Coelho: Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.

Ma allora la domanda è sempre la stessa:

Come smettere di procrastinare?

Fino ad ora ti ho dato alcuni suggerimenti utili, ma esistono delle tecniche e dei metodi per smettere di procrastinare, tecniche di cui hanno parlato anche personaggi famosi.

Andrea Giuliodori parla del Metodo Dostoevskij, spiegando che per smettere di procrastinare bisogna:

  • Alzare la posta in gioco
  • Crea dei limiti esterni forti
  • Impegnati con una persona fidata

Uno dei metodi per smettere di procrastinare velocemente è prendere una cifra (ad esempio 100 €) e darla ad un amico fidato.

Stabilire con il tuo amico che, se entro una determinata data, non avrai completato quella determinata attività (lavoro, studio, esame, …) lui potrà tenere i soldi, altrimenti te li dovrà restituire.

Ecco il video completo:

Sempre Andrea Giuliodori ha realizzato un nuovo video nel 2022 in cui spiega i principali motivi per cui le persone cominciano a procrastinare:

  • Troppe attività/tasks: meglio togliere un pò di pressione / attività, dobbiamo lasciar andare alcune cose e rimandarle
  • Non stai dando spazio al tuo bambino interiore: non stai lasciando del tempo per quelle attività che ti fanno stare bene e che ti permettono di avere più energia
  • Paura: meglio togliere un pò di pressione e abbassare le pretese che hai su te stesso (meno devo, più voglio)

Anche in questo caso ecco il video completo:

Marco Montemagno, ad esempio, ha parlato della tecnica di Napoleone.

In cosa consiste?

Come spiega Montemagno, Napoleone aveva creato un sistema di gestione delle urgenze e delle cose importanti:

  • Le buone notizie si prendono cura di se stesse
  • Le brutte notizie devono essere affrontate subito

Se qualcosa è veramente importante e urgente troverà il modo di raggiungerti, ecco il video completo:

E tu perché stai procrastinando? Prova a rispondere a questa domanda in un commento, oppure condividi quest’articolo su facebook se ti è piaciuto!

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di quest’articolo dedicato a come smettere di procrastinare, spero davvero di averti dato tutti gli strumenti e le informazioni utili per aiutarti nel raggiungere quest’obiettivo.

Se conosci altre strategie/metodi raccontali in un commento e rendi quest’articolo ancora più utile/interessante!

Ultimo aggiornamento 2024-04-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!