Site icon Monetizzando® di Valerio Novelli

Substack Come funziona? Recensione e Guida

Substack come funziona? Recensione
5/5 - (1 vote)

Substack è una piattaforma che offre una infrastruttura completa per creare newsletter e guadagnare con gli abbonamenti, tanto che c’è chi la definisce la nuova era del giornalismo digitale. In quest’articolo scoprirai cos’è Substack, come funziona e come sfruttare al meglio questa piattaforma.

Fra le piattaforme di email marketing disponibili online Substack viene considerata una soluzione rivoluzionaria che sta rivoluzionando e ridefinendo le regole del giornalismo e della pubblicazione indipendente.

Fondata nel 2017, questa piattaforma si è rivelata infatti una soluzione semplice e potente per scrittori, giornalisti e per tutte quelle persone che vogliono condividere:

e molto altro ancora. Grazie ad un modello di business basato sugli abbonamenti, Substack permette ai creatori di contenuti di guadagnare in modo diretto e trasparente sfidando le tradizionali dinamiche editoriali.

E l’ascesa di Substack ha segnato un punto di svolta nell’ecosistema dei media digitali: finalmente è disponibile una piattaforma semplice da utilizzare che offre libertà di espressione ed indipendenza editoriale permettendo a chiunque di guadagnare ed avere uno spazio per comunicare.

Recensione Substack: cos’è?

Nata nel 2017 da un’idea di Chis Best (ex CTO di Kik, hgamish, McKinzie ed ex giornalista di PandoDaily) e Jairaj Sethi (ingegnere software) con l’obiettivo di creare uno spazio dove gli scrittori potessero collegarsi direttamente con i lettori liberandosi dall’influenza degli editori tradizionali, Substack è una piattaforma che vuole:

Questi tre capisaldi hanno permesso alla piattaforma di avere una crescita esponenziale che, da semplice piattaforma di newsletter (a proposito vedi il mio articolo come scrivere una newsletter efficace) l’ha portata ad essere una piattaforma utilizzata da:

L’impatto di Substack sul giornalismo digitale è stato significativo offrendo un’alternativa alle dinamiche pubblicità-driven dei media tradizionali e permettendo così agli scrittori di concentrarsi sulla qualità dei contenuti invece del titolo clickbait.

Questa piattaforma ha democratizzato l’accesso alla pubblicazione permettendo anche a voci meno conosciute o di nicchia di costruire un pubblico ed essere ascoltate.

Substack come funziona?

L’interfaccia di Substack è progettata per essere intuitiva e user friendly.

Dopo essersi registrati è possibile configurare tramite una procedura guidata la propria newsletter.

Il pannello di controllo (dashboard) permette di accedere a tutte le funzionalità principali:

Substack permette di scegliere fra diversi layout/temi di newsletter ed impostazioni offrendo tutti gli strumenti di editing necessari per formattare i contenuti, inserire immagini, aggiungere immagini, video o inserire link.

La piattaforma supporta inoltre i Podcast ed offre una grande flessibilità.

Come creare una newsletter con Substack?

Niente di più semplice: comincia a creare un nuovo post inserendo il testo, le immagini e gli elementi multimediali che preferisci quindi, una volta completato il contenuto scegli se pubblicarlo immediatamente o programmarlo per l’invio ad una determinata data/ora.

Substack offre la possibilità di:

Come guadagnare con Substack?

Il cuore del modello di business di Substack è il sistema di abbonamento.

Gli autori possono offrire ai loro lettori contenuti gratuiti o premium (a pagamento).

Per i contenuti premium, gli abbonati pagano una quota, che può essere impostata su base mensile o annuale.

Questo approccio permette agli scrittori di guadagnare direttamente dal loro pubblico, a differenza dei modelli basati su pubblicità o sponsorizzazioni.

Substack trattiene una percentuale dei ricavi generati dagli abbonamenti (solitamente intorno al 10%) e le commissioni per le transazioni, ma il resto va direttamente agli autori.

Questo modello incentiva gli scrittori a produrre contenuti di alta qualità che possano convincere i lettori a diventare abbonati paganti.

Per avere successo su Substack, gli autori devono adottare strategie di monetizzazione efficaci.

Questo include:

Substack ha ospitato una varietà di newsletter di successo in diversi ambiti, dall’analisi politica alla cucina, dalla letteratura alla scienza.

Alcuni autori hanno raggiunto un successo notevole, guadagnando decine di migliaia di abbonati e generando entrate significative.

Esempi includono giornalisti rinomati che hanno lasciato pubblicazioni tradizionali per avviare le loro newsletter indipendenti, nonché esperti in settori specifici che hanno trovato una nicchia di lettori interessati.

Exit mobile version