Site icon Monetizzando® di Valerio Novelli

Amazon Drive Come Funziona?

Amazon Drive Come Funziona?

Amazon Drive Come Funziona?

Vota questo post

Dopo Google Drive, Dropbox e Microsoft OneDrive arriva anche il cloud Amazon, uno spazio di archiviazione che permette non solo il backup dei file ma anche la condivisione di documenti e la stampa delle foto.

Uno spazio privato utile per archiviare e gestire file di ogni genere, organizzare documenti e soprattutto averli sempre a portata di mano per il download su qualsiasi dispositivo.

Ma come funziona Amazon Drive e qual è la differenza con gli altri cloud di archiviazione? E’ necessario fare un abbonamento per usufruire del cloud di Amazon?

Amazon Cloud Drive Come Funziona?

Il nuovo Amazon storage non è poi così tanto diverso dalla maggior parte dei servizi di archiviazione, ma a differenza degli altri offre tutta una serie di vantaggi che in poco tempo l’hanno reso uno dei cloud più utilizzati dagli utenti di tutto il mondo.

Il sistema di storage su cloud gestito da Amazon infatti offre uno spazio privato gratuito per tutti i suoi clienti, che permette di archiviare e condividere documenti, foto e video.

Con Amazon Drive è possibile caricare, scaricare, visualizzare in anteprima e condividere tutti i tipi di documenti, gestire file e cartelle in modo facile e veloce.

Gli iscritti ad Amazon Prime hanno a disposizione uno spazio di archiviazione illimitato gratuito mentre chi non usufruisce dell’abbonamento prime ha 5GB di base, che possono essere ampliati pagando un piccolo canone annuale.

La piattaforma è molto facile ed intuitiva, permette un accesso rapido a tutte le cartelle ed ai file condivisi, mentre per caricare nuovi file basta cliccare un solo pulsante o trascinare i documenti della schermata principale.

Al primo log in per evitare qualsiasi dubbio, si apre l’introduzione in vengono spiegate tutte le funzioni di Amazon Drive in modo facile e conciso.

E’ possibile anche scaricare l’applicazione desktop di Amazon Drive per computer o quella per smartphone, disponibile sia nella versione Android che Apple, molto utile per avere un accesso più facile e immediato al cloud.

Nella sezione Amazon Photos in più è possibile conservare tutti gli album e gli scatti più belli, e se lo si desidera condividerli con gli amici.

Eseguendo il backup delle foto del cellulare ad esempio sarà possibile liberare spazio dallo smartphone avendo sempre a disposizione tutte le foto.

Un modo innovativo per conservare le foto ed i video senza appesantire ed occupare tutta la memoria del proprio dispositivo.

Prezzo Amazon Drive Quanto Costa l’Abbonamento?

Se vuoi usufruire dello spazio di archiviazione illimitato e gratuito di Amazon il consiglio è quello di iscriverti ad Amazon Prime.

Oltre a tutti i vantaggi sulle spedizioni gratuite e veloci, e i servizi aggiuntivi come ad esempio Amazon Video che ti permette di vedere gratis tutti i film che desideri, Amazon Prime ti da diritto a ricevere uno spazio illimitato su Amazon Drive, per archiviare e gestire tutti i tuoi file ed averli sempre a disposizione su tutti i dispositivi.

Se sei un cliente Amazon ma non sei iscritto ad Amazon Prime, invece hai a disposizione 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, con la possibilità di eseguire l’upgrade a pagamento.

Il piano da 100GB per i clienti Amazon ha un costo annuale di 19,99 euro, mentre il piano da 1 TB ha un costo di 99,99 euro l’anno.

Sul sito sono disponibili diversi piani di archiviazione fra cui scegliere, ma l’opzione migliore resta sempre quella di usufruire di Amazon Drive in modo gratuito ed illimitato grazie all’abbonamento Amazon Prime che invece ha un costo di 36 euro l’anno o di 3,99 euro al mese, ed offre una miriade di vantaggi e servizi, compreso un periodo di prova gratuito.

Per iscriverti ad Amazon Prime e cominciare ad usufruire di tutti i suoi vantaggi clicca nel bottone qui sotto:

Exit mobile version