Aprire un B&B: Quattro Accomodations

Aprire un B&B: Da Dove Iniziare? I Consigli di Quattro Accomodations

Aprire un B&B è diventato negli ultimi anni uno dei metodi più utilizzati per crearsi una propria attività o per guadagnare con gli immobili: che si tratti di locazione breve ad uso turistico, affittacamere, b&b, o strutture extra alberghiere, sono sempre di più le persone che si chiedono da dove iniziare.

Insieme agli amici di Quattro SRL (https://quattro.srl/) in quest’articolo scopriamo insieme quali sono i passi giusti per avviare questo tipo di attività.

Quattro SRL offre un servizio all inclusive per tutte le strutture ricettive indipendenti e si pone come obiettivo:

  • Semplificare la gestione di una struttura ricettiva liberando i gestori dalle numerose incombenze necessarie per promuovere e gestire un’attività ricettiva
  • Rendere le strutture ricettive che utilizzano il servizio più redditizie con il minimo impegno per il gestore
  • Aumentare le prenotazioni ed il valore medio delle prenotazioni

Forse hai già letto su Monetizzando® i miei articoli dedicati ad Airbnb (vedi Guadagnare Con Airbnb e Airbnb Come Funziona?) o gli articoli dedicati a Booking (vedi Come Inserire un Bed and Breakfast su Booking?), oggi voglio parlarti di come partire con il piede giusto se vuoi aprire un B&B e di come Quattro Accomodations può aiutarti in quest’attività.

Quattro Accomodations in realtà è l’ideale non solo per chi ha un B&B ma per chiunque opera nel settore extra alberghiero, e quindi chi si occupa di locazione breve, chi ha bisogno di un servizio che crea annuncio ottimizzati sulle varie piattaforme online (Airbnb, Booking, Expedia, VRBO, …) ed offre tutta una serie di servizi utili per ottimizzare e massimizzare i risultati dell’attività:

  • Servizio fotografico: le immagini per una struttura ricettiva sono fondamentali, per questo motivo Quattro SRL offre un servizio fotografico professionale ai suoi clienti
  • Pianificazione prezzi: vengono creati dei piani tariffari e delle offerte ottimizzate per ogni stagione e momento dell’anno
  • Gestione delle richieste: il servizio si occupa di rispondere alle richieste di prenotazione via email
  • Sviluppo Sito Web con Booking Engine: avrai a disposizione un sito internet multilingua accattivante, progettato per attrarre visitatori e gestire le prenotazioni
  • Channel Manager, per gestire le prenotazioni di tutte le piattaforme da un solo calendario (e quindi non avere problemi di overbooking o sovrapposizione dei calendari di Booking, Airbnb, …)
  • Gestione pagina Facebook/Instagram e Google My Business
  • Assistenza completa

Tutto questo con un canone mensile a partire da 49 € al mese + IVA, ma se vuoi saperne di più puoi visitare il sito ufficiale https://quattro.srl

Aprire un B&B: da dove iniziare?

Sono le norme regionali a fissare quelli che sono i criteri per avviare un B&B e di conseguenza a stabilire il numero massimo di posti letto, il numero massimo di camere ed altre caratteristiche peculiari di questa tipologia di attività.

Per questo motivo prima di tutto è necessario consultare la Legge Regionale e verificare quali sono i requisiti per aprire un B&B.

Per poter avviare questo tipo di attività è necessario che l’immobile sia in regola con irequisiti urbanistici ed edilizi della città, con le norme igienico sanitarie e le norme di sicurezza prescritti per le abitazioni.

È prevista inoltre una superficie minima in base al numero di posti letto ed in alcuni casi viene richiesta la presenza di alcuni arredi.

Chiaramente gli ospiti devono accedere alla propria stanza senza dover attraversare altre camere da letto.

Dopo aver verificato i requisiti (che non sono scritti in quest’articolo perché variano da regione a regione) è necessario richiedere la modulistica per la dichiarazione di inizio attività presso il SUAP (alcune regioni permettono di scaricarla online).

A questo punto si potrà compilare la documentazione ed inviare la SCIA (Segnalazione Certificata Inizio Attività) ed una volta presentata la SCIA l’apertura della struttura è praticamente immediata.

Il diritto di istruttoria per la SCIA ha un costo che varia in base alla regione dai 30 ai 150 euro circa.

Dopo aver presentato la SCIA, o contemporaneamente, bisognerà presentare i documenti necessari presso gli uffici turistici di competenza, questi sono necessari per la registrazione degli ospiti e la comunicazione all’autorità competente.

Quante camere si possono avere?

In base alla regione è possibile avere un numero massimo che varia da 3 a 6 camere ed un numero di posti letto che varia da 6 a 20 in base alla regione in cui si vuole aprire il b&b.

La superficie minima per una camera singola è di 8 mq, mentre per una doppia di 14 mq.

Non è obbligatorio il bagno privato per ogni camera, ma è sicuramente una soluzione ideale e molto apprezzata dai turisti.

Alcune regioni inoltre prevedono l’obbligatorietà del bagno in camera quando si supera un determinato numero di posti letto/camere.

Posso offrire la colazione?

Il B&B, come dice la parola stessa (Bed and Breakfast) prevede l’erogazione del servizio colazione.

Nei B&B cibi e bevande devono essere preconfezionati e non possono essere manipolati (servono autorizzazioni specifiche per fornire una colazione con prodotti freschi), sembrerebbe però possibile acquistare ed offrire prodotti manipolati da terzi in possesso delle autorizzazioni HACCP (igienico sanitarie).

Cambio biancheria: come funziona?

Non ci sono regole prestabilite, ma chiaramente il cambio biancheria è obbligatorio dopo la partenza degli ospiti e può essere offerto in base alla durata del soggiorno, sarà il proprietario della struttura a decidere di:

  • Lasciare delle lenzuola e dei teli di ricambio agli ospiti
  • Offrire il servizio di cambio biancheria

Aprire un B&B: Serve la Partita IVA?

Secondo alcuni esperti l’attività di B&B è una attività a carattere saltuario (in base alla regione viene richiesta l’interruzione del servizio per un determinato numero di giorni l’anno).

Teoricamente questa tipologia di attività non rappresenta una attività imprenditoriale, ma in alcune regioni viene permesso lo svolgimento dell’attività di B&B imprenditoriale.

Conclusioni

Spero con questa guida di averti aiutato a muovere i primi passi nel mondo delle strutture ricettive extra alberghiere, ti consiglio, se vuoi saperne di più, di visitare il sito di Quattro Accomodations e scoprire i servizi offerti e le guide gratuite.

Se hai dubbi o domande lascia un commento qui di seguito, oppure, se quest’articolo ti è stato utile, condividilo sui tuoi social preferiti!

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!