Site icon Monetizzando® di Valerio Novelli

Avada Themeforest Template WordPress Recensione Completa

Avada Themeforest Template WordPress
Vota questo post

Avada Themeforest Template WordPress è il tema più venduto al mondo.

Vanta ben 546,887 vendite ed è uno dei temi con il maggior numero di recensioni positive.

Oggi te lo presento se sei in procinto di acquistare un tema e hai sentito parlare di Avada Themeforest Template WordPress ma desideri un consiglio prima di procedere.

Avada Theme Italiano: Come Installare e Configurare il Template

Per scoprire il template Avada puoi cliccare sui bottoni presenti in quest’articolo:

Una volta acquistato il template tramite Themeforest potrai scaricare il file.zip che contiene tutti i file per l’installazione del template sul tuo sito.

Sulla cartella dovrai cercare Avada.zip entrando prima su Avada_Full_Package e poi Avada Theme.

A questo punto ti basterà caricare la cartella su WordPress, nella sezione Aspetto – Temi.

Nella cartella che hai scaricato al momento dell’acquisto trovi la documentazione del tema e i plugin inclusi oltre ai file per tradurre il tema.

Installa e attiva Avada e inizia subito a creare il tuo nuovo sito.

Se non sei pratico ti conviene importare la demo e lavorare su quella, che è l’anteprima che trovi sul sito d’acquisto e che può essere un’ottima falsariga per sviluppare il tuo tema.

Per farlo dovrai entrare in Aspetto, cliccare su Theme Options e su General.

Qui troverai la voce Import Demo Content che farà tutto da sola.

Configurare Avada su WordPress

La configurazione di Avada Themefortest Template WordPress è in tutto e per tutto simile a quella di un qualsiasi altro tema.

Allora perché è così speciale?

Cliccando su Theme Options avrai a disposizione un pacchetto molto vasto di caratteristiche del sito che puoi liberamente configurare a tuo piacimento.

Con Avada puoi scegliere colori di link, testi, widget, footer, top bar, header ecc…

Cliccando su Personalizza entrerai in una sorta di Builder che ti mostra le modifiche in tempo reale di tutte le sezioni del sito.

Ogni piccolo dettaglio è affidato sia al builder visivo che alle opzioni del tema per cui, almeno per ora, potrai mettere da parte le modifiche in codice anche se non puoi ignorarle per sempre.

Il codice ti aiuta a personalizzare il tuo sito e ad arricchirlo di funzioni esclusive.

In parte potrai fare queste modifiche anche con i Plugin inclusi, e ora vediamo quali sono.

Plugin Premium Avada e Fusion Builder

La prima feature di cui voglio parlarti è il Bulider Visivo che tutti i più importanti temi possiedono di default.

Ne esistono parecchi ma i più famosi sono Fusion Builder, Cornerstone ed Elementor.

Per quest’ultimo ho scritto anche una guida di Elementor Pro introduttiva completa, dato che è uno dei builder più famosi ed utilizzati.

Dunque Avada offre un pacchetto di plugin inclusi che dovrai attivare sul tuo sito al momento della configurazione del tema.

Alcuni sono raccomandati, mentre altri sono richiesti.

Tra questi trovi Fusion che è il plugin essenziale per utilizzare il builder e creare le pagine e i posti.

Ci sono anche Revolution Slider e Layers Slider che sono due strumenti di tipo “premium” utili a creare animazioni per i contenuti del tuo sito.

Recensione Avada Per WordPress

Se chiedessi ad uno sviluppatore di siti web il suo pensiero su Avada Themefortest Template WordPress, ti risponderebbe che creare siti non significa fare drag&drop su un builder.

Non posso che essere d’accordo con i professionisti che arricciano il naso dinanzi a questa nuova filosofia di concepire la creazione di siti web.

Come per tutte le cose, tuttavia, ci sono delle attenuanti da considerare.

Avada è un tema che permette a tutti di creare il proprio sito, anche se quando utilizzi temi e plugin di WordPress devi stare attento ad alcuni punti cruciali:

Fortunatamente il nostro mercato è libero e ognuno può affidare il lavoro ad un professionista o far da se.

Per di più Avada è anche uno dei temi più utilizzati proprio da professionisti perché, una volta preso dimestichezza con le funzioni è possibile realizzare milioni di siti responsive e tutti diversi.

Se sei alle prime armi, chiaramente, il tema è ottimo come lo è per un utente pro: Avada è leggero su Smartphone, facile da costruire, intuitivo e altamente personalizzabile.

Se ti interessa imparare a creare siti in WordPress o semplicemente cerchi guide e consigli per creare il tuo sito, potresti dare anche un’occhiata qui.

Exit mobile version