Banksmirroring: La Piattaforma che ti Consente di Copiare le Banche

Banks Mirroring Daniele Repossi: Sistema Spia Banche

Banks Mirroring, di Daniele Repossi, è un metodo, ovvero un sistema per fare trading sul mercato del Forex attraverso un innovativo strumento di analisi finanziaria che sfrutta le vere dinamiche e le vere leve che influenzano il mercato.

Questo sistema, ideato da Daniele Repossi, si basa sul copiare quello che fanno le banche (da cui il nome inglese banks mirroring e l’italiano sistema spia banche).

Di fatto è un metodo simile al Copy Trading o Social Trading di eToro (se non l’hai già letta ti consiglio di leggere l’articolo intitolato eToro Opinioni).

A differenza del Social Trading eToro, che permette di seguire e copiare quello che fanno i trader sulla piattaforma, Banks Mirroring è un sistema che si pone come obiettivo quello di copiare l’operatività delle banche all’interno del mercato forex.

Cerchiamo dunque insieme di capire chi è Daniele Repossi e come funziona questo sistema spia banche.

Daniele Repossi Trader

Il primo risultato che ci offre Google cercando Daniele Repossi è la sua pagina LinkedIn (https://www.linkedin.com/in/danielerepossi/), dove possiamo trovare un pò di informazioni.

Fra il 2007 ed il 2008 risulta procacciatore d’affari di tipo immobiliare per la società di Alfio Bardolla, poi, dal 2008 al 2010 risulta trader e formatore per Investing People, ed in particolare si è occupato di gestione sala trading di Milano, vendita out-bound di prodotti di formazione finanziaria di Massimo Mereghetti.

Poi, dal 2012 al 2014, risulta Direttore Generale e Fondatore di Innovative Training SRLS, con cui ha organizzato seminari per Fabrizio Politi.

Sempre su Google troviamo anche il link al suo Canale YouTube (DeBanker), all’interno del quale si presenta così: condivido su questo canale la mia interpretazione da ciò che vedo da dati pubblici governativi che le Banche sono costrette a condividere, per capire insieme le loro strategie, le loro fake news ed i prossimi andamenti dei mercati finanziari.

Mi chiamo Daniele Repossi e potresti avermi visto alle Iene di Italia 1, dove ho personalmente denunciato truffe legate al Forex.

Alcuni anni fa ho scoperto che il mercato è completamente manipolato ed il Banks Mirroring è il risultato di tante ricerche: un nuovo modo di analizzare i mercati finanziari che si basa sull’intercettazione delle tracce di insider trading.

Scopriamo dunque insieme cosa è e come funziona questo Sistema Banks Mirroring

Banks Mirroring (Cosa Muove veramente i prezzi?)

In linea teorica, i prezzi sono influenzati dagli scambi, dalla classica, sempre valida e “naturale” legge della domanda e dell’offerta.

Questa informazione è vera, e lo è anche nella prospettiva di BanksMirroring.

Il mercato però è frequentato da un vero e proprio “convitato di pietra”, un player che – nella sua interezza – impatta così pesantemente sugli scambi da stravolgerne le conseguenze.

Questo di fatto compromette “l’alacre lavoro di analisi tecnica” condotto dai trader retail.

Sistema Spia Banche

Questo “convitato di pietra”, che in verità è rappresentato da una pluralità di soggetti, può essere riassunto con il termine di “sistema delle Banche commerciali”.

Ed è questo l’assioma sul quale si basa BanksMirroring.

Il sistema delle Banche commerciali (o meglio le Banche commerciali stesse), secondo Daniele Repossi, influenzano i prezzi in un modo che lascia poco margine di discrezione ai trader.

L’azione delle Banche commerciali si muove su binari propri che vanificano il lavoro di analisi tecnica e previsionale.

In realtà, pur da una prospettiva pienamente legittima, a detta di Daniele Repossi, le banche manipolano i prezzi per generare profitto.

In un tale contesto, il piccolo trader, può produrre tutta l’analisi tecnica di cui è capace, ma rimarrà sempre in una posizione subordinata, come un miope che a causa del difetto di rifrazione non è in grado di vedere correttamente.

Banks Mirroring interviene in questa situazione, ponendo l’accento sulla dinamica esatta che non è (solo) quella del grafico ma anche, e soprattutto, quella del comportamento delle Banche commerciali.

Come funziona Banks Mirroring?

Banks Mirroring non è un broker, e non è nemmeno una piattaforma di trading.

Si tratta di una piattaforma di analisi, uno spazio nel quale i trader possono consultare informazioni e ricavarne interpretazioni.

Banks Mirroring è dunque uno strumento di analisi.

Ciò che colpisce, e lo distingue da altri progetti apparentemente simile, è l’oggetto di tale analisi: il comportamento delle Banche.

Spia il comportamento delle Banche!

Grazie a BankMirroring, il comportamento delle Banche diventa un vero e proprio indicatore, un elemento mediante il quale orientare la propria attività di trading.

Banks Mirroring, per scandagliare il comportamento delle Banche, non utilizza nessuna arma segreta o strumento creativo.

Utilizza semplicemente i COT report, che sono documenti pubblici, alla portata di tutti.

L’intuizione è semplicemente quella di trasformare i COT report in strumenti per l’analisi e la stima dei prezzi.

I COT report sono documenti che tutte le Banche commerciali Statunitensi devono inoltrare periodicamente alla SEC, l’organo di vigilanza degli Stati Uniti, e che contengono l’elenco delle posizione aperte e chiuse nella settimana di riferimento.

Tutte le Banche commerciali USA sono costrette a redigere e a inoltrare i COT, in una prospettiva di prevenzione da comportamenti anomali e illeciti.

BanksMirroring attraverso un complesso algoritmo analizza i COT e ne trae segnali utili ai trader retail. Dai COT, e quindi dalle azioni delle banche, emerge candidamente il movimento che i prezzi assumeranno nell’immediato futuro.

Perché Banks Mirroring funziona?

In primo luogo funziona perché a dirlo è l’esperienza.

Sono tantissimi i trader che utilizzano Banks Mirroring e che vi hanno trovato uno strumento di analisi efficace e finalmente corrispondente alle loro esigenze.

Ci sono, poi, una serie di motivazioni che, dalla logica alla tecnica, consacrano BanksMirorring come una piattaforma di cui fare sicuro affidamento.

Il principio di base è corretto.

Le Banche manipolano i prezzi, in maniera legittima ed in virtù della loro liquidità, che è immensa e quindi in grado di incidere sugli scambi.

Lo fanno, a volte, anche per mezzo di dinamiche non proprio lecite, come l’Insider Trading.

In tutti i casi, il principio su cui si basa BanksMirroring corrisponde a realtà.

Copiare fa bene?

Vi è un intero approccio basato sulla copiatura, noto appunto con il nome di “Copy Trading”.

Il meccanismo è in parte lo stesso, con l’unica differenza che in questo caso a essere copiati non sono i trader, bensì i soggetti responsabili delle oscillazioni di prezzo: le Banche.

L’algoritmo è efficiente. BanksMirroring è un progetto in continua evoluzione, l’algoritmo è oggetto di continua rivisitazione e miglioramento.

Già allo stato attuale, però, si è dimostrato ampiamente in grado di tradurre in segnali le evidenze contenute nei COT report.

E tu cosa ne pensi di questo sistema?

Vuoi dire la tua o raccontare la tua esperienza?

Lascia un commento qui di seguito, oppure, se ti è stato utile, condividi quest’articolo sui tuoi social preferiti.

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!