Recensione Ahrefs: Come funziona? SEO Tools

4.8/5 - (9 votes)

Ahrefs è uno dei seo tools indispensabili per gli esperti SEO e i professionisti del web marketing. Questo strumento avanzato si distingue per le sue capacità eccezionali nell’analisi dei siti web, nella ricerca strategica delle parole chiave e nella gestione ottimizzata dei backlink, elementi fondamentali per un posizionamento efficace sui motori di ricerca.

Se hai già letto i miei articoli ottimizzazione sito web e analisi backlink sai già che uno degli aspetti su cui lavorare per migliorare il posizionamento di un sito è la link building.

La maggior parte dei SEO che si occupano di link building utilizza Ahrefs per fare link analysis: questo strumento però non è solamente un aggregatore di dati, ma una soluzione completa che integra analisi approfondite, insights strategici e una suite di funzionalità all’avanguardia.

Ecco perché viene considerato da molti esperti uno strumento cruciale per chi mira a ottimizzare la visibilità online e superare la concorrenza in un mercato digitale sempre più competitivo.

La sua popolarità tra gli esperti SEO deriva dalla sua capacità di fornire dati precisi e aggiornati, indispensabili per decisioni informate e strategie SEO di successo.

Attraverso Ahrefs, gli utenti possono non solo tracciare e analizzare il rendimento del proprio sito web, ma anche esplorare nuove opportunità di crescita, identificando le migliori pratiche di keyword targeting e sviluppando strategie di link building efficaci.

In questo articolo voglio dunque provare ad esplorare in dettaglio le funzionalità chiave di Ahrefs, i vantaggi che offre nel contesto SEO italiano e le strategie migliori per sfruttare al massimo le sue potenzialità.

A proposito, un professionista del calibro di Stefano Schirru ha parlato di Ahrefs nel libro che ho pubblicato qualche tempo fa su Amazon “SEO per WordPress Guida base”:

SEO Per WordPress: Guida Pratica all'Ottimizzazione di un Sito Per i Motori...
12 Recensioni
SEO Per WordPress: Guida Pratica all’Ottimizzazione di un Sito Per i Motori…
Quali sono gli step da seguire per favorire il posizionamento sui motori di ricerca un blog, un sito web o un eCommerce? Scopri la mia guida base al posizionamento sui motori di ricerca. Non un libro di SEO Tecnica, ma un manuale di SEO pratica che si avvale dei contributi di numerosi SEO professionisti italiani.

Come funziona Ahrefs?

Il pannello di controllo di Ahrefs è molto intuitivo e ricco di funzionalità.

Come funziona Ahrefs - demo

Site explorer: si tratta di uno degli strumenti più potenti per l’analisi dettagliata dei siti web.

Attraverso questo, gli utenti possono ottenere dati cruciali quali il profilo dei backlink, il ranking del dominio (DR), la visibilità delle parole chiave organiche e il traffico generato.

Questo strumento è particolarmente utile per comprendere la forza e l’autorevolezza di un sito web nei confronti dei motori di ricerca e per identificare le aree di miglioramento​​.

Keyword explorer: la ricerca delle parole chiave è un aspetto vitale della SEO, e Ahrefs eccelle in questo con il suo Keyword Explorer.

Questo strumento permette di condurre ricerche organiche non solo su Google ma anche su altri motori di ricerca come YouTube, Amazon e Bing.

Offre una panoramica completa delle parole chiave, fornendo spunti preziosi per strategie di contenuto mirate e per identificare nuove opportunità di posizionamento.

Profilo backlink: l’analisi dei backlink, come dicevo nell’introduzione, è una parte fondamentale di qualsiasi strategia SEO.

Ahefs fornisce una delle analisi più precise e immediate disponibili.

Questo strumento permette di:

  • monitorare i backlink in entrata
  • valutare l’autorevolezza dei domini collegati
  • identificare le opportunità di link building

L’analisi dettagliata dei backlink aiuta a comprendere meglio la struttura del profilo di link di un sito e a prendere decisioni informate per migliorare la sua autorità online​​.

Site audit: strumento essenziale per valutare la salute di un sito web.

Effettua una scansione completa (un pò come Screaming Frog), identificando eventuali errori tecnici o problemi di ottimizzazione che possono influenzare negativamente il posizionamento sui motori di ricerca.

Questo strumento è cruciale per assicurarsi che il sito sia ottimizzato non solo per i motori di ricerca, ma anche per offrire la migliore esperienza utente possibile.

Caratteristiche Ahrefs Italiano

Perché usare Ahrefs: vantaggi

Uno dei principali vantaggio di Ahrefs è la precisione nei dati (cosa confermata anche da Radar Cloudflare e Aira – rapporto sullo stato della link building, come puoi vedere dall’immagine qui sopra).

Questo aspetto è fondamentale per chi si occupa di SEO poiché avere a disposizione informazioni accurate permette di pianificare e attuare strategie efficaci.

La gestione avanzata dei backlink con la possibilità di monitorare in tempo reale i nuovi backlink acquisiti e valutare la qualità dei link (identificando così link dannosi o spam che possono essere motivo di penalizzazione, per approfondire vedi l’articolo penalizzazioni di Google: quali sono?) è essenziale per mantenere e migliorare autorevolezza e credibilità di un sito.

Le analisi competitive permettono di analizzare le strategie dei concorrenti e valutare anche la struttura dei link interni (per approfondire vedi internal linking), scoprire potenziali nuove parole chiave su cui posizionarsi e comprendere meglio le dinamiche della propria nicchia di mercato.

Tutorial Ahrefs italiano

Grazie a YouTube puoi vedere un video di Ahrefs doppiato in italiano dove viene spiegato come utilizzare Ahrefs per avere più traffico e visitatori ed in particolare vengono mostrate 11 funzionalità super interessanti:

  1. Trova le opportunità di contenuti basate sulle pagine dei tuoi concorrenti con il maggior traffico di ricerca
  2. Scoprire la qualità dei backlink dei concorrenti e capire come ottenere link
  3. Trovare argomenti a bassa competizione con alto volume potenziale
  4. Analizzare i dati delle parole chiave da 10 motori di ricerca differenti (Google, YouTube, Amazon, Bing, …)
  5. Creare un elenco di siti per guest post (per approfondire vedi guest post: cosa sono?)
  6. Trovare opportunità di link building
  7. Content gap

Scopri tutte le opportunità che offre Ahrefs guardando il video qui sopra!

Questa guida ad Ahrefs finisce qui, se vuoi puoi leggere i miei articoli su SEOZoom e SEMrush, oppure puoi fare domande o condividere la tua esperienza con Ahrefs qui sotto nei commenti.

Ultimo aggiornamento 2024-03-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!