Blogger Moda: Come Diventare Fashion Blogger? Guida Completa

Blogger Moda: da dove cominciare? Il tuo sogno è diventare fashion blogger? Vuoi aprire un blog di moda ma non sai da dove cominciare? In quest’articolo scoprirai come diventare fashion blogger e quali sono i passi da compiere per aprire un fashion blog di successo.

Diventare una fashion blogger significa avere diversi canali di comunicazione online tramite i quali condividere le proprie idee ed i propri consigli.

Non basta infatti avere un blog, chi vuole diventare fashion blogger di successo deve necessariamente avere anche dei canali social tramite i quali comunicare, ed in particolare oggi è fondamentale avere un account instagram ed un account su TikTok, che ti può aiutare a crescere più rapidamente.

Blogger Moda

Se la tua passione è la moda, il fashion e lo shopping, probabilmente già condividi sul tuo profilo Instagram o Facebook i tuoi scatti ed i tuoi selfie in cui indossi gli ultimi outfit di cui vai fiera.

Forse passi diverse ore su Instagram cercando idee di tendenza nel mondo della moda, sicuramente guardi le stories di Chiara Ferragni e di Gilda Ambrosio, oppure le stories ed i post di Sonia Grispo, Flaviana Boni, Valeria Zasa, Chiara Nasti, Chiara Biasi, ….

Il primo segreto per diventare fashion blogger è sicuramente quello di scegliere una nicchia di mercato e non essere generalista.

Se scegli di essere troppo generica o di parlare di ogni argomento legato alla moda rischi di non riuscire a creare una community di persone ed un seguito.

Le fashion blogger ed i fashion blogger di successo oggi scelgono una nicchia di mercato ed un pubblico specifico a cui rivolgersi.

Provare ad imitare fashion blogger super famose infatti non ti aiuterà ad ottenere successo, ecco perché devi crearti una nicchia di mercato.

Cosa significa creare una nicchia di mercato?

Significa scegliere un argomento specifico sul quale specializzarti e per il quale farti conoscere.

Forse hai visto su Netflix la serie GirlBoss in cui si parla della storia di Nasty Gal e di come la protagonista, diventata una donna di successo, si sia specializzata nel settore dell’abbigliamento vintage.

Il concetto chiave è che devi avere un settore della moda: invece di rivolgerti a tutti dovresti pensare al tuo pubblico di riferimento ideando il tuo lettore ideale, la tua follower, chi dovrebbe far parte della tua community.

Ti faccio qualche esempio per aiutarti a capire come creare una nicchia di mercato.

Immagini che il tuo pubblico ideale sia formato da:

  • Donne con bambini piccoli?
  • Ragazze fra i 15 ed i 25 anni?
  • Donne formose?
  • Over 50?
  • Ragazze e donne con la passione del fitness. e dello sportswear?
  • Donne in carriera o manager?

Come vedi ognuna di queste categorie rispecchia una determinata nicchia di mercato, ed ecco perché il primo passo da fare è verticalizzarsi, specializzarsi, scegliere a chi ti vuoi rivolgere.

Questo è il primo segreto per diventare una blogger di moda di successo.

Parlare a tutti non funziona, devi identificare il tuo lettore o la tua lettrice e scrivere solamente per lei, devi fare in modo che le persone che scoprono i tuoi account social o il tuo blog dicano è esattamente ciò che stavo cercando, rispecchia il mio stile, i miei valori, la mia identità!

Ma c’è di più, perché avendo un pubblico ben definito potrai distinguerti dalla concorrenza e farti riconoscere come esperta o esperto per quel pubblico.

Fashion Blogger Italiane

Spesso quando si parla di come diventare fashion blogger si fa confusione con la figura dell’influencer.

Per capirci non ci si definisce influencer.

Influencer infatti è una “qualifica” che ti attribuiscono gli altri, ovvero i fan, i lettori, il mercato e le aziende.

Ci si può invece definire blogger ma per diventare influenti c’è parecchia strada da fare.

Solo in Italia i fashion blogger sono tantissimi e la stessa Chiara Ferragni lo è, sebbene lei sia anche un influencer.

I più famosi e seguiti Fashion Blogger del momento sono anche celebrità, influencer e imprenditori.

Se ti dico nomi come Chiara Nasti, Mariano Di Vaio o Maria Rosaria Izzo sicuramente li conosci già dato che sei qui per capire come diventare fashion blogger.

Fashion Blogger Significato

Il Fashion Blogger è una figura che tramite un suo blog si occupa di moda e trend.

Lo fa proponendo consigli d’abbigliamento, proponendo marchi e sponsorizzando capi.

Non fa nulla di diverso da un blogger di informatica, con la sola differenza che per il fashion è importante “apparire” e che quindi ci vuole una certa coerenza tra ciò che scrive e come si presenta al pubblico.

Per questo Instagram è il quartier generale di un fashion blogger e costituisce la maggior fonte di visibilità per indirizzare le persone al suo blog e attirare l’attenzione delle grandi firme.

L’obiettivo di un fashion blogger è lavorare online ed in particolare sui social sviluppando contatti e collaborazioni attraverso la condivisione di foto, consigli, trend, outfit ed attività di networking e pubbliche relazioni con realtà affini come marchi di moda, catene di negozi e altri blogger del settore.

Per farlo è “obbligato” a prendersi cura dei social, del sito web, della SEO, della parte di affiliazioni, advertising e tutto quello che riguarda il marketing digitale e tradizionale.

Può fare tutto da solo?

In un primo momento si, ma se le cose vanno bene sarà necessario avere un team di collaboratori per la gestione della mole di lavoro che un impiego come questo può comportare.

Come Diventare Fashion Blogger?

young man selling clothes and accessories online by laptop computer live streaming, business online e-commerce at home

Eccoci dunque alla domanda cruciale: Come Diventare Fashion Blogger?

Per semplificare le cose ti propongo una lista di step da seguire e per ognuno ti fornirò gli eventuali approfondimenti che dovrai consultare.

Strategia

Studiare una strategia e avere un piano.

Dto che la concorrenza è parecchia dovrai:

  • Studiare il mercato,
  • Decidere su quale nicchia posizionarti,
  • Scegliere che stile avere e che tipo di comunicazione avviare.

In questo punto rientra la strategia, il budget, il tono di voce, il logo, i font, i colori, i marchi e il modo di vestire in base al pubblico che vorrai attirare. Sembra complesso e in parte lo è ma si tratta del punto più importante necessario a passare allo step successivo.

Blog e Social

Il blog e i social: a questo punto dovresti essere in grado di aver capito a chi ti rivolgerai e cosa proporrai loro in fatto di moda.

Dovrai quindi:

  • acquistare un dominio con il nome che hai scelto (Registrare Dominio),
  • realizzare un bel sito web (vedi Creatore Siti Web Gratis, anche se a mio avviso se vuoi fare le cose per bene dovresti acquistare un dominio e creare un blog professionale, bastano meno di 50 euro per cominciare, per approfondire vedi la mia guida per creare blog wordpress),
  • aprire i canali social e iniziare a programmare i contenuti attraverso la realizzazione di un piano editoriale.

Per programmare un piano di comunicazione, tuttavia, dovrai aver realizzato prima tante foto e aver scritto già i contenuti che intendi programmare almeno su scala mensile.

Se non lo hai fatto procedere al terzo step non ha senso.

Pianificazione

Essere presente: a questo punto, quando la tua programmazione sarà partita dovrai avere la pazienza e la perseveranza di esserci sempre senza mollare.

All’inizio ti sembrerà di scrivere e pubblicare senza risultati, ma piano piano, applicando le corrette strategie SEO e di Social Media Marketing inizieranno ad arrivare i primi commenti, like, interazioni e follow.

Se segui una strategia ben definita comincerai ad avere un riscontro settimana dopo settimana, mese dopo mese.

Ovviamente devi piacere ma per questo non esistono guide miracolose. Per piacere devi essere vero, reale e un personaggio in cui le persone riescono a specchiarsi mentre conducono le loro vite.

Dovrai creare il tuo Personal Brand.

Public Relation

Una volta acquisita una fan base soddisfacente potrai cominciare a stringere collaborazioni, a proporti alle aziende e a provare a sfondare nel mercato dei fashion blogger.

Per farlo ti consiglio di non essere generalista ma al contrario di trovare uno stile comunicativo che sia unico ed inimitabile.

Ci vuole tanta creatività e non è detto che non farai errori.

Se veramente desideri diventare un fashion blogger, tuttavia, prendi questa frase e stampala nella tua mente: “A volte si vince, a volte si impara“.

Cosa fa una fashion blogger

Un fashion blogger trascorre le sue giornate analizzando i suoi contenuti, pubblicandone di nuovi, scattando foto e cercando nuovi outfit da consigliare alla sua utenza.

I più famosi vivono in continua esposizione mediatica e passano le giornate a prendersi cura della loro immagine sia online che offline.

Ovviamente ai livelli di Mariano di Vaio e Belen Rodriguez (che è uno degli account instagram più seguiti in Italia e che ha una sua linea di moda costume) significa essere ricchi ma continuamente esposti al parere dei media.

Non è una vita fatta di soli agi ma di lavoro, fatica e perseveranza.

Una modella e personaggio televisivo come Belen Rodriguez, per esempio, investe parte della sua giornata nel suo aspetto fisico e questo significa palestra, massaggi, prodotti cosmetici, integratori, rinunce alimentari e sveglia presto ogni mattina.

Come fare foto da Fashion Blogger

Di certo non voglio sostituirmi alle competenze di un fotografo professionista ma so per certo che per realizzare buone foto ci vogliono le seguenti caratteristiche:

  • Macchina professionale
  • Competenze in ritocco e grafica
  • Location, luci, abiti, make up
  • Idea grafica

Per una sola foto pubblicata su Instagram può volerci un’intera giornata.

Saprai anche tu che quello che vedi online non è sempre ciò che sembra perché è il frutto del lavoro di tanti professionisti.

Le foto dovranno essere ad alta risoluzione, create per dare risalto al dettaglio che intendi promuovere e strappare apprezzamenti e interazioni dagli utenti.

Per fare tutto questo dovrai studiare tanto e aggiornarti costantemente.

Un buon modo è quello di leggere libri e frequentare corsi.

Per esempio eccone alcuni che potrebbero fare al caso tuo:

Come guadagnano i Fashion Blogger

Gli introiti di un fashion blogger si dividono in due tipologie:

  • Pubblicità sul sito
  • Collaborazioni e Sponsorizzazioni
  • Pubblicità pagata dai marchi

Quindi potrai optare per ospitare banner pubblicitari sul tuo sito web, condurre campagne Adsense e lavorare particolarmente sulla SEO per avere guadagni che ti assicurano il mantenimento delle spese del tuo blog.

Poi c’è la parte che riguarda le collaborazioni che sono pagate sia per vendita che a pacchetto.

Per esempio se un’azienda ti incarica di promuovere un capo di abbigliamento potresti ricevere una provvigione sulle vendite oppure un compenso forfettario.

Più sarai influente e maggiori saranno i guadagni.

Diventare Fashion Blogger su Instagram

Instagram è la parte fondamentale della strategia di vendita di un fahsion blogger.

Qui potrai mettere in mostra chi sei e per farlo bene dovrai conoscere alla perfezione il suo funzionamento.

Per esempio è molto utile studiare questo social network leggendo questi manuali:

Anche seguire corsi sull’utilizzo di Instagram è di grandissima utilità.

Puoi anche decidere di imparare sul campo ma ci vorrà più tempo per iniziare a vedere i risultati.

Difatti è un social basato su algoritmi velocissimi, dove bastano dodici ore per cancellare la tua visibilità e ricominciare da capo.

Un buon modo di imparare è di seguire i “maestri” e lasciarsi ispirare dal loro lavoro.

Blog Moda Consigli Utili

Siamo al termine di questa guida e spero di averti dato tutti i migliori consigli per metterti in azione e iniziare il tuo cammino da fashion blogger.

Non ritornerò sull’argomento della perseveranza ma voglio che tu sia consapevole di quanto competitivo sia questo mondo e, come per ogni settore lavorativo, i risultati arrivano sempre senza mai distogliere la nostra concentrazione dall’obiettivo.

Hai mai sentito parlare dell’effetto compounding?

Te lo spiego in breve con una metafora.

Se il tuo obiettivo è quello di avere un corpo tonico e scolpito entro la prossima estate dovrai fare palestra.

Se ti alleni oggi ma domani non lo fai resterai come sei.

Se ti alleni con costanza i risultati arriveranno con estrema certezza.

Quindi questi significa che ogni azione, ogni giorno e ogni sforzo sono un piccolo passo per raggiungere l’obiettivo.

Non si arriva alla vetta con un solo giorno di lavoro ma con lo sforzo quotidiano.

Provare per credere!

Ti è piaciuta questa guida? Vuoi saperne di più?

Lascia un commento qui sotto, oppure condividi sui social quest’articolo per supportare Monetizzando® e ripagare le ore di lavoro spese per realizzare questa guida!

Ultimo aggiornamento 2022-10-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!