Come Guadagnare con un blog: 5 Metodi Reali

Vota questo post

È davvero possibile lavorare con un blog? Come guadagnare con un blog e crearsi una fonte di reddito? Se stai pensando di creare un blog e vuoi capire come fare soldi con i blog sei nel posto giusto, prenditi qualche minuto e leggi quest’articolo fino alla fine!

Nell’articolo di oggi parliamo di money blog, money blogging e di quanto si può guadagnare con questa attività.

Cercherò di spiegarti qual è il processo da seguire per fare soldi con un blog in maniera seria e professionale, prima però lascia che ti racconti la mia esperienza…

Money Blog: La Mia Esperienza

Quando ho cominciato a bloggare (ovvero creare un blog e scrivere contenuti) nel 2006, quasi per gioco, con blogger/blogspot (per approfondire vedi la mia “guida su blogger“), erano poche le persone che credevano si potesse guadagnare con un blog.

Il blog era considerato più una sorta di “diario personale” dove condividere considerazioni, opinioni o raccontare la propria vita, ma c’era già qualcuno che invece scriveva guide e tutorial che sicuramente conoscerai… Salvatore Aranzulla, e c’era anche una ragazza che condivideva i suoi outfit su un blog chiamato TheBlondeSalad… Chiara Ferragni!

Fu in quel periodo che, proprio su blogspot, trovai una sezione dedicata a Google AdSense.

AdSense è la piattaforma pubblicitaria di Google che permette di guadagnare dalle pubblicità contestuali inserite nel blog automaticamente da Google, e, intravista la possibilità di fare soldi online decisi di provare…

Rapidamente mi resi conto che era davvero possibile lavorare con un blog e guadagnarci…

Inizialmente erano pochi euro, pochi spiccioli, ma la mia considerazione fu più o meno questa: se nel 2006 io, che non ero conosciuto, riuscivo a guadagnare, e pochi parlavano di “guadagnare online“, sicuramente c’era spazio per crescere (e guadagnare).

Fu così che mi appassionai all’argomento money blogging (anche se a quei tempi non lo chiamavo così).

Dopo qualche ricerca scoprii che esistevano tantissimi blog americani che parlavano proprio di come guadagnare online con un blog, a proposito, se non sai da dove cominciare ti consiglio il mio corso gratuito che ti spiega come creare un blog per guadagnare con l’affiliazione Amazon:

Da qui l’idea di sperimentare questo affascinante mondo, ho creato il mio primo money blog dove raccontare la mia esperienza con il guadagno online, Monetizzando, il sito che stai leggendo proprio adesso….

A quei tempi non mi era ancora chiaro di come questo sarebbe diventato, effettivamente, il mio lavoro ed il mio business.

Dal 2006 ad oggi, oltre ad aver creato diverse decine di blog ed aver fatto del web marketing e dell’affiliate marketing la mia professione, ho:

  • Pubblicato diversi libri in self publishing che hanno venduto più di 1000 copie (fra questi “Da 0 a 30.000 € Con un Blog”, “Come pubblicare un libro in self publishing”, “SEO per WordPress”, “Airbnbusiness”)
  • Creato un corso gratuito che spiega in sole due ore come creare da zero un money blog (vedi corso per creare blog gratis)

Nel 2006 non avevo molta esperienza o competenze tecniche, ma avevo voglia di sperimentare e di mettermi in gioco.

Curiosità e passione mi hanno portato così ad imparare e sperimentare tecniche, strategie e procedure per la creazione di blog che generassero guadagni.

Dopo questa breve introduzione vediamo insieme

Come Guadagnare con un Blog?

Ci sono davvero tantissime possibilità per fare soldi con un blog, qui di seguito ti elenco alcune delle opportunità o fonti di guadagno che potresti sfruttare:

  • Advertising
    • Ad Networks
    • Ambassador per Brand
    • Articoli Sponsorizzati / Guest Post a Pagamento
    • Spazi Pubblicitari / Advertiser Diretti
  • Affiliate Marketing
    • Affiliate Network (per approfondire vedi il mio articolo sulle affiliazioni o la pagina con l’elenco più completo di Affiliate Network)
    • Programmi di Affiliazione Diretti / Privati
  • Eventi
    • Eventi Online
    • Creazione di Corsi a Pagamento dal Vivo / Online
    • Organizzazione di Conferenze / Workshop
  • Pagamenti Ricorrenti
    • Creazione di community a pagamento / private
    • Creazione di contenuti premium a pagamento
    • Programmi di coaching
    • Membership
  • Prodotti / Servizi
    • eBooks / Infoprodotti
    • Corsi
    • Software
    • Report a pagamento
    • Apps
    • Merchandising
    • Coaching
    • Servizi Specialistici (vedi ad esempio la realizzazione di landing page, banner pubblicitari, lavori di grafica, montaggio video, …)

Come vedi, da un solo blog potrai creare diverse fonti di reddito (molto interessante, a proposito delle fonti di reddito, o, come dicono in inglese, streams of income, il libro “Multiple Streams of Income” di cui ho parlato in una recensione).

Volendo riassumere in un breve elenco puntato i punti chiave per creare un money blog si potrebbe dire che i passi da compiere sono:

  • Creare un blog (struttura, nicchia, contenuti, …)
  • Scrivere contenuti utili e di valore (ma allo stesso tempo che possano essere redditizi, per approfondire leggi Copywriting SEO e come guadagnare 400 € con un articolo)
  • Cercare e trovare potenziali lettori (per questo ti può aiutare anche un buon lavoro di Keyword Research, per approfondire leggi “Come Fare Keyword Research“)
  • Costruire delle relazioni con i lettori del tuo sito (oggi si parla sempre più spesso dell’importanza delle community)
  • Cominciare a generare guadagni dai tuoi lettori attraverso diverse fonti di reddito (infoprodotti, affiliazioni, pay per click, collaborazioni, …)
  • Costruire una mailing list (per approfondire leggi come creare una mailing list?)

Sembra semplice ma non lo è.

Alcuni di questi passaggi sono effettivamente semplici, ma c’è molto lavoro dietro ognuno di questi punti, cerchiamo di approfondirli uno per uno.

Creare un Money Blog

Creare Money Blog

Il primo passo, per fare soldi con un blog, è creare un blog o un “money blog” (ovvero un blog pensato per fare soldi).

Alcuni pensano che sia sbagliato creare un money blog, per esperienza ti dico che i blog che riescono ad avere una lunga vita sono quelli che permettono all’autore di guadagnare dal suo lavoro e dal tempo impiegato per curare i contenuti pubblicati.

Il mio consiglio è quello di pianificare una strategia a breve – medio – lungo termine che ti permetta di continuare a guadagnare da un blog per molto tempo.

Evita di pensare ad un blog “mordi e fuggi” che genera guadagni per un breve periodo di tempo.

Se vuoi approfondire quest’aspetto potresti leggere l’articolo “come scegliere la nicchia giusta per guadagnare online“.

Inoltre, se devi acquistare un hosting, puoi sceglierlo fra quelli che ho recensito su “Miglior Hosting WordPress“.

Qui di seguito ti consiglio inoltre una serie di plugin che sono molto utili:

  • Yoast SEO
  • Table Of Content Plus
  • Broken Link Checker
  • WP Smush
  • WP Rocket
  • Shortcode Ultimate
  • Easy 301 Redirect

Guadagnare Con un Blog Velocemente

Con un blog si possono guadagnare soldi facili?

La risposta è: no, per guadagnare e lavorare con un blog occorrono alcune caratteristiche fondamentali:

  • Devi creare un blog che sia interessante, che tratti un argomento preciso (la famosa nicchia), che si distingua dai concorrenti
  • Non devi pensare che dopo cinque mesi riuscirai a guadagnare, potrebbe succedere, ma cerca di creare progetti a lungo termine

Moltissime persone creano i blog e li abbandonano dopo pochissimo tempo perché credono che fare soldi con internet sia facile, non è così.

Certo, con le giuste informazioni, conoscenze ed esperienza è possibile riuscire a guadagnare piccole cifre nel giro di pochi mesi (come ho dimostrato io stesso in 2 Hours Blog).

Ma se non hai una strategia chiara, avrai più difficoltà a monetizzare un blog!

Guadagnare Con Un Blog: Quanto si Guadagna?

Come fare Soldi
Come fare Soldi

Quanto si guadagna veramente?

La prima considerazione da fare, se vuoi sapere quanto si può guadagnare oggi con un blog, è quale tematica stai pensando di affrontare.

L’argomento trattato è fondamentale ed influisce in maniera sostanziale sui guadagni di un blog e di qualsiasi attività (sito internet, canale youtube, …).

Curiosità: Sai che il 36% dei blogger non riesce a guadagnare proprio nulla dal proprio blog?

Se stai pensando di cambiare vita, di fare soldi facili, e credi che aprire un blog sia la soluzione, sappi che non è così!

Secondo una ricerca di Technorati l’80% dei blogger ha dichiarato di guadagnare meno di diecimila dollari l’anno.

Solo l’11% dei blogger riesce a guadagnare una cifra superiore ai trentamila dollari l’anno.

Questo significa che, se si fa un cambio dollaro/euro:

L’11% dei blogger che riesce a guadagnare annualmente 22.650 euro.

Questi 22.650 € però sono “lordi”.

Da quest’importo infatti vanno decurtate le spese e le tasse: contributi fissi, dichiarazione dei redditi, camera di commercio, … (per approfondire vedi Come Aprire Partita IVA e Lavorare Online?.

Non voglio scoraggiarti, ma voglio solo invitarti a riflettere.

Prima di creare un blog, chiediti cosa vuoi fare davvero e che genere di blog vuoi aprire.

Se invece cerchi un metodo per creare dei blog di nicchia da monetizzare con l’affiliazione amazon o altri network di affiliazione dai una occhiata al mio corso:

Case History Apple Notizie.it (2012)

Case History Apple Notizie.it - Come guadagnare con un blog
Case History Apple Notizie.it – Come guadagnare con un blog

Da qualche anno a questa parte sono appassionato di prodotti Apple, lavoro con iMac e Macbook pro, il mio cellulare è un iPhone….

Insomma diciamo che la Apple mi piace parecchio.

Per rimanere aggiornato decido di aprire io stesso un sito dedicato al mondo Apple ed acquisto, nel luglio del 2010, AppleNotizie.it, per mettere in piedi un portale dedicato al mondo Apple.

Non lo apro per guadagnarci, ma per avere una “scusa” per rimanere sempre aggiornato e trovare tanti contenuti interessanti.

Risultati a distanza di un anno e qualcosa?

A parte l’indicizzazione di alcuni articoli (la mia linea “editoriale”, se così si può chiamare, per i siti che gestisco, è di pubblicare almeno un articolo al giorno dal lunedì al venerdì, selezionando accuratamente gli argomenti da trattare e programmando al meglio la pubblicazione dei contenuti) che hanno raggiunto la prima pagina senza bisogno di fare link building / spam o altro (basta cercare ad esempio libretto di istruzioni iphone 4), sono riuscito a stringere tantissime partnership con diverse aziende che mi spediscono prodotti ed accessori (o codici redeem per scaricare app) legati al mondo Apple gratuitamente (in cambio di recensioni).

In più, grazie a Tradedoubler (Tradedoubler è un network di affiliazione) sono iscritto alla campagna Apple attraverso la quale genero qualche commissione sulle vendite di prodotti Apple o delle Apps.

Qual è stato il punto di forza? Evitare di scrivere i soliti articoli, i tanti rumors presenti sulla Apple che poi si rivelano infondati (magari questo fa diminuire il numero di accessi ma fa aumentare la credibilità) e cercare di dare informazioni utili organizzate al meglio.

Case History Monetizzando

Monetizzando® è nato per condividere la mia esperienza su come lavorare e guadagnare online.

Ho cominciato a testare i network di affiliazione ed a scrivere gratuitamente delle recensioni.

Ogni giorno studio e cerco di imparare qualcosa di nuovo, approfondire gli argomenti, trovare novità del web, condividere ciò che imparo e dare consigli utili.

Con il passare del tempo i network di affiliazione, le aziende legate al settore “lavorare e guadagnare online”, ed oggi alla Comunicazione digitale, si sono rese conto che Monetizzando® è un punto di riferimento per chi vuole lavorare online ed hanno cominciato a chiedere informazioni circa la pubblicità.

Oggi Monetizzando® guadagna sia tramite la vendita diretta di pubblicità a diversi clienti sia tramite alcune campagne precise scelte sui vari network di affiliazione.

Consigli per guadagnare con un blog
Consigli per guadagnare con un blog

Sul sito ho pubblicato inoltre alcune interessanti case history che ti dimostrano come si possano guadagnare anche centinaia di euro con degli articoli specifici, ad esempio l’articolo come guadagnare 400 € con gli infoprodotti!

Consigli per guadagnare con un blog:

  • Non demordere: saranno in tante le persone a buttarti giù e a dirti che non ce la farai, se credi in qualcosa con tutto te stesso, e ti ci dedichi anima e corpo, questa cosa si realizzerà. Non pretendere in un miracolo, ma fa di tutto per rendere reale ciò in cui credi.
  • Impara ad usare i network di affiliazione: non scrivere recensioni per ogni campagna presente, cerca di utilizzare solo le campagne che possono essere attinenti al tuo sito ed ai tuoi utenti, cerca di capire cosa i tuoi utenti potrebbero trovare interessante e parla di quello.
  • Analizza: conoscere come si comportano gli utenti che arrivano sul tuo sito è fondamentale. Impara quali sono gli articoli che piacciono di più, quelli più commentati, cerca di rispondere ai commenti e cerca di fidelizzare gli utenti che arrivano sul tuo sito, dovete entrare in sintonia, diventare amici, chiacchierare insieme.
  • Socializza: dovunque. Sui Social Network, in rete, cerca degli amici, rispondi a chi commenta sul tuo sito, ed evita di coinvolgere persone che non sono interessate a ciò che fai: creare ad esempio una pagina fan per il tuo blog o sito su Facebook può essere uno strumento se lo utilizzi bene per promuoverti, ma se inviti tutti i tuoi amici farai solo Spam inutile. A proposito, se vuoi guadagnare con Facebook leggi l’articolo “Come guadagnare online con Facebook e le pagine fan“)
  • Diffida dai soldi facili: Ti potrà capitare di incontrare persone che vogliono acquistare un link e pagartelo bene, ma magari hanno siti legati al tema porno o al gambling, e Google penalizza questi siti (ed i siti che hanno link verso questo genere di siti). Cerca di costruirti una buona reputazione online e non promettere soldi facili a nessuno, tanto si sà, non è vero che si possono fare soldi facili in rete.

Leggi anche gli articoli Come guadagnare con le affiliazioni e 10 Alternative a Google AdSense

Se hai trovato utile ed interessante quest’articolo condividilo su Facebook, oppure fai le tue domande o esprimi la tua opinione in un commento. Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime news, infine, iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Buon lavoro e buon guadagno online,

Valerio

P.s. ricorda di rispettare sempre i tuoi lettori e non riempire il sito di pubblicità: spesso più pubblicità non significa infatti maggior guadagno, e potrebbe influire negativamente sul tuo sito web.

Ultimo aggiornamento 2024-03-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

6 Commenti

  1. TheQ. 22 Gennaio 2015
  2. Davide 16 Maggio 2015
    • Valerio Novelli 16 Maggio 2015
  3. Michele Martinelli 2 Dicembre 2016
  4. Gianni 9 Ottobre 2019
    • Valerio Novelli 3 Dicembre 2019

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!