Strategie di Marketing: I Segreti dei Migliori Marketer

Strategie di marketing, o strategia di marketing: la base per riuscire ad ottimizzare le risorse a disposizione ed ottenere i risultati che ci siamo prefissati.

Senza una chiara strategia di marketing è difficile riuscire a raggiungere gli obiettivi che vogliamo raggiungere per il nostro business o per i nostri clienti.

Il primo passo di una campagna di marketing efficace è proprio la definizione di una strategia operativa, che parte dalla definizione degli obiettivi.

I macro obiettivi più comuni di ogni azienda o libero professionista sono:

  • Aumentare il numero di vendite/clienti/visite al proprio sito
  • Incrementare il numero di iscritti/follower
  • Fidelizzare i clienti
  • Lanciare nuovi prodotti/servizi
  • Sviluppare la notorietà del brand/azienda (brand awareness)

Il timing di una strategia può essere a breve termine, a medio termine o a lungo termine. Generalmente è bene stabilire dei macro obiettivi a lungo termine e degli obiettivi intermedi, in modo da analizzare i risultati raggiunti ogni 30 – 60 – 90 giorni (in base alla strategia adottata).

Strategie di Marketing

Che tu debba vendere un prodotto, un servizio, o che tu debba raggiungere nuovi clienti, per avere risultati costanti nel tempo avrai bisogno di una strategia di marketing.

Prima di creare una strategia di marketing devi avere ben chiari:

  • Gli Obiettivi generali che vuoi raggiungere
  • Le tempistiche, ovvero il timing, tempo massimo entro cui raggiungere gli obiettivi
  • Il Budget, ovvero quanto capitale hai a disposizione per raggiungere i tuoi obiettivi

Questi tre punti sono collegati fra loro, non è possibile avere come obiettivo quello di generare 1000 vendite in un giorno con 10 euro di budget!

Vediamo dunque il primo punto, gli Obiettivi.

È ormai noto l’acronimo SMART nel mondo degli obiettivi.

Un obiettivo infatti dovrebbe essere:

  • Specifico
  • Misurabile
  • Attainable (ovvero raggiungibile)
  • Rilevante (pertinente)
  • Timely (deve avere una scadenza temporale)

Solo a questo punto potrai iniziare a creare la tua strategia di marketing e comunicazione.

Strategia di marketing cosa è?

Si tratta di un piano operativo che identifica i passi necessari per raggiungere uno o più obiettivi che ci siamo prefissati o che vuole raggiungere il nostro cliente.

Grazie ad una strategia di marketing è possibile infatti:

  • Definire gli obiettivi da raggiungere
  • Identificare quelli che sono i nostri competitor e le strategie che stanno adottando
  • Valutare quali strumenti e risorse ci servono per ottenere il risultato che vogliamo raggiungere
  • Analizzare il nostro target ideale ed i risultati che stiamo ottenendo

Attraverso questi passaggi è possibile definire tutte quelle attività necessarie al conseguimento del risultato che ci siamo prefissati.

È sbagliato dunque pensare di creare un funnel di marketing o di creare una campagna su Google Ads senza aver prima aver valutato il contesto nel quale andremo ad operare.

Sappiamo qual è la nostra target audience in maniera precisa o abbiamo una idea approssimativa?

Possiamo realizzare un prodotto/servizio (oppure abbiamo un prodotto/servizio) che soddisfa una determinata nicchia di persone che ha un bisogno specifico (per approfondire vedi anche Piramide di Maslow)?

Come possiamo intercettare questa audience e proporre il nostro prodotto/servizio?

Prima di entrare sul mercato con campagne pubblicitarie importanti, inoltre, solitamente si tende a testare il mercato con un MVP, ovvero con un Minimum Viable Product, vale a dire un prodotto pilota che serve proprio a testare l’interesse per quel prodotto da parte del mercato di riferimento.

Strategia di marketing sui prodotti

Quali sono le principali strategie di marketing adottate sui prodotti?

  • Aggiornamento tecnico di un prodotto esistente (vengono migliorate prestazioni o funzionalità)
  • Modifica estetica di un prodotto esistente
  • Ampliamento delle varietà di un prodotto
  • Realizzazione di un nuovo prodotto

Una volta scelto in quale ambito muoversi, e dopo aver realizzato il prodotto grazie all’analisi dei bisogni del mercato di riferimento, si passa alla promozione ed alla comunicazione.

Strategia di marketing sui servizi

Nel mondo dei servizi, le principali strategie di marketing adottate sono:

  • Il miglioramento di un servizio che esiste già
  • La creazione di un nuovo servizio
  • L’innovazione nella distribuzione del servizio

Anche in questo caso, dopo aver stabilito l’ambito nel quale operare e dopo aver realizzato e procedurizzato il servizio si può procedere alla promozione.

Strategie di Web Marketing

Strategie di Web Marketing
Business start up infographic with multiple options, Outline rocket launching workflow template

Entriamo ancora di più nel dettaglio e scopriamo insieme quelle che sono le strategie di marketing per vendere di più online.

Quali sono le strategie di web marketing che funzionano?

Creare un blog aziendale

Sono sempre di più le aziende che si rendono conto dell’importanza di un blog aziendale: un corporate blog infatti permette di farsi conoscere grazie a quello che in gergo si chiama inbound marketing.

Detto in parole semplici, attraverso uno studio di quelle che sono le ricerche effettuate dalla nostra target audience, possiamo creare dei contenuti sul nostro blog che, posizionandosi sui motori di ricerca, ci permetteranno di intercettare i bisogni dei nostri clienti.

Per approfondire puoi leggere il mio articolo dedicato alla Keyword Research e l’articolo dedicato a Creare Blog WordPress.

Creare una landing page

Un’altra strategia di web marketing molto efficace è la creazione di una o più landing page che risponde a delle esigenze specifiche della tua target audience.

Dopo aver creato le tue landing page (esistono software molto semplici da utilizzare come Instapage o Leadpages) potrai scegliere quale fonte di traffico utilizzare per portare le persone sulla tua pagina:

  • I contenuti del tuo blog e la SEO
  • Google Ads
  • Facebook Ads
  • Il Native Advertising
  • L’Email Marketing

Attraverso una landing page potrai generare lead, ovvero contatti di persone potenzialmente interessate al tuo prodotto/servizio, oppure potrai generare vendite (grazie ad una sales page).

Influencer Marketing

Una delle strategie di web marketing sempre più utilizzate.

L’influencer marketing ti permette di entrare in contatto con le persone più influenti nel tuo settore ed avviare delle collaborazioni per promuovere i tuoi prodotti/servizi.

Esistono influencer molto famosi ed esistono micro influencer, persone che hanno un piccolo seguito ma che possono portare grandi risultati grazie ad un pubblico di nicchia super fidelizzato e ricettivo.

Come fare ricerche sui competitor?

Esistono strumenti gratuiti e strumenti a pagamento.

Puoi effettuare le analisi e le ricerche sui competitor utilizzando Google o Facebook ed analizzando l’operato dei competitor, oppure puoi utilizzare strumenti specifici come ad esempio il Social Media Tracker di SEMRush.

Alcuni aspetti che dovresti analizzare sono:

  • Presenza sui social e sui motori di ricerca
  • Tipologia di contenuti pubblicati e contenti che generano più interesse/interazione
  • Frequenza di pubblicazione

Uno strumento come il Social Media Tracker di SEMRush ti permetterà di inserire fino a 20 competitor differenti ed avere un quadro specifico e ben strutturato delle loro strategie, attraverso cui scoprire:

  • Audience
  • Tasso di crescita e coinvolgimento del pubblico
  • Contenuti migliori

Questo ti permetterà di avere delle idee per creare il tuo piano editoriale e la tua strategia operativa sui social!

Spero che questa introduzione al mondo delle strategie di marketing ti sia stata utile e ti invito come sempre a dire la tua nei commenti, fare una domanda, oppure mettere mi piace e condividere l’articolo sui social se ti è piaciuto, per supportare Monetizzando®.

A presto,

Valerio

Dubbi? Domande? Esprimi la tua Opinione!