Strumenti di Marketing Migliori: La Guida Definitiva?

strumenti-di-marketing

Quali sono i migliori strumenti di marketing a disposizione di aziende, freelance e professionisti che vogliono migliorare la loro visibilità, promuoversi ed entrare in contatto con potenziali clienti?

Mi sono posto più volte questa domanda, e nel tempo mi sono reso conto che oggi più che mai avere gli strumenti giusti può fare la differenza in termini di fatturato e di strategia (a proposito ti consiglio di leggere l’articolo Strategie di Marketing: I Segreti dei Migliori Marketer).

In questa pagina invece ho racchiuso tutti quelli che sono i tools, ovvero gli attrezzi a disposizione di chi vuole fare marketing efficacemente utilizzando le risorse a disposizione di chi si occupa di marketing in maniera professionale.

Strumenti di Web Marketing

Come vedrai tu stesso, andando avanti all’interno di questa pagina, gli strumenti a disposizione di chi si occupa di marketing sono oggi tantissimi.

Perché parlare subito degli strumenti dedicati a chi si occupa di web marketing? Perché il fine del marketing è riuscire ad intercettare il pubblico di riferimento di una azienda o di un freelance, e per intercettare il nostro pubblico dobbiamo essere presenti dove le persone trascorrono la maggior parte del tempo.

Oggi siamo tutti costantemente connessi: non riusciamo a fare a meno del nostro smartphone o di condividere foto, video e contenuti online.

È molto importante per questo motivo scegliere quelli che sono gli strumenti indispensabili per il tuo business o per la tua attività, e proprio per questo motivo ho deciso di cominciare questa guida con quelli che sono i miei strumenti di marketing preferiti, ovvero quelli che utilizzo praticamente ogni giorno.

StrumentoDescrizioneLink
WordPressSi tratta di un sistema di gestione dei contenuti per creare blog, siti internet e persino eCommerceApprofondisci con Creare Blog WordPress
WP RocketUn Plugin (componente aggiuntivo) per WordPress che permette di migliorare le prestazioni del tuo sito web.Scopri WP Rocket
ShopifySe vuoi creare un eCommerce la piattaforma migliore sul mercato è sicuramente Shopify!Leggi Come Creare un eCommerce Con Shopify?
SEOZoomUna suite che permette di analizzare, monitorare e confrontare siti internet al fine di ottimizzare un sito internetLeggi SEOZoom: Come Funziona?
SEMrushAlternativa a SEOzoom di stampo internazionale, è una suite completa con più di 50 strumenti per SEO, Content Marketing, PPC, Social Media e molto altro ancora.Per approfondire vedi SEMrush Come Funziona?
ActiveCampaignPiattaforma di email marketing ed in particolare di email marketing automation che permette di creare anche funnel avanzati.Scopri ActiveCampaign
LeadpagesUno degli strumenti più semplici da utilizzare per creare landing page, sales pagine e molto altro ancoraLeadPages – Software Per Creare Landing Page
CanvaSi tratta di uno strumento di progettazione grafica che viene utilizzato oggi da tantissimi esperti di marketingGuida Completa di Canva

A mio avviso con questi otto strumenti hai già in mano tutto ciò che serve per lavorare in maniera professionale alla tua strategia di marketing o alla creazione di una strategia di marketing per i tuoi clienti.

Migliori Strumenti di Marketing

La lista qui sopra potrebbe sicuramente essere molto più lunga, ma creare una mega lista di strumenti di marketing non sarebbe stato a mio avviso utile per chi è alla ricerca di una lista di strumenti indispensabili o fondamentali per cominciare a fare marketing in maniera professionale.

Ma come ho scritto nel titolo di questa pagina, questa vuole essere una vera e propria Guida Definitiva con un elenco quanto più completo possibile, e dunque scopriamo insieme tutti i

Per farlo suddividerò la pagina in una serie di “categorie” o “sezioni”, in modo da aiutarti a scoprire per ogni sezione quali sono gli strumenti oggi a disposizione di chi si occupa di marketing.

Strumenti Per il Social Media Marketing

  • Buffer: tramite questo strumento è possibile pianificare post sui social, analizzare il loro rendimento e gestire più account da una sola piattaforma
  • Buzzsumo: permette di scovare contenuti ed influencer di riferimento per settore, ma permette anche di analizzare i contenuti migliori per argomento
  • Everypost.me: piattaforma per creare dei flussi di lavoro ed organizzare al meglio la gestione dei social media
  • Google Trends: strumento gratuito che permette di scoprire argomenti di tendenza e/o monitorare avvenimenti importanti nel mondo o in specifiche aree geografiche
  • Hootsuite: Altro stumento che permette di pianificare contenuti su tutti i social e monitorare l’andamento dei contenuti pubblicati
  • Mention: strumento per tracciare tutte le menzioni provenienti dai social e/o per individuare influencer
  • NJLitics: Not Just Analytics, una piattaforma che permette di consultare dati di analisi di qualsiasi profilo Instagram e che permette di verificare i competitor con metriche e statistiche utili per il business
  • Traackr: permette di individuare influencer per settore di riferimento

Strumenti di Marketing per i Contenuti

  • Answer the Public: uno strumento che ci aiuta a conoscere il comportamento degli utenti/consumatori e che ordina i termini di ricerca di Bing e Google in categorie (Cosa/Dove/Chi/Quando/Come/Perché)
  • Buzzsumo (trovi una breve descrizione nella sezione strumenti per il social media marketing)
  • Feedly: Con questo strumento possiamo tenerci aggiornati su tutti i contenuti più rilevanti per il nostro settore senza dover visitare numerosi siti web o per trovare idee per la creazione di contenuti. Possiamo aggiungere blog, scrittori ed autori che ci piacciono e consultarli tutti tramite una sola piattaforma
  • Google Trends
  • Keyword Planner: con questo strumento, che fa parte di Google Ads, possiamo scoprire parole chiave interessanti per il nostro business e fare delle stime sul traffico che queste parole chiave possono generare
  • Paper.li: altro strumento che permette di collezionare, raccogliere e rielaborare contenuti trovati in rete
  • Ubersuggest: Ci aiuta a conoscere parole chiave e termini di ricerca per la creazione di contenuti

Siti di Immagini

Su quest’argomento puoi leggere anche l’articolo 10 Siti Dove Puoi Trovare Immagini Gratis.

Strumenti di Tracciamento, Spying e Marketing Analysis

  • Audience Insights: lo strumento di Facebook che ti aiuta a conoscere e comprendere la tua audience
  • Crazy Egg: con questo strumento puoi scoprire quali sono le aree più utilizzate e cliccate di un sito internet (per approfondire leggi heatmap)
  • Google Analytics: lo strumento gratuito di Google per tracciare le visite di un sito web
  • SEMrush
  • SEOZoom
  • SimiliarWeb: permette di analizzare siti internet e dare una stima sul traffico e l’engagement
  • SocialBlade.com: altro strumento che permette di analizzare profili e account social (YouTube, Twitch, Twitter, instagram, DailyMotion, …)
  • SpyFu: permette di analizzare la concorrenza e scaricare file CSV con le parole chiave dei concorrenti
  • WhatRunsWhere: permette di analizzare una enorme mole di informazioni sulle campagne pubblicitarie che girano online (copre più di 150.000 inserzionisti e 90 reti pubblicitarie)

Strumenti SEO

Strumenti di Email Marketing

Strumenti per aree riservate

Ho già parlato di quest’argomento nell’articolo Area Riservata WordPress: Plugin Migliori, ma esistono tre piattaforme/servizi eccezionali per sviluppare degli infobusiness o per la vendita di infoprodotti, corsi e videocorsi:

  • Clickfunnels: permette di realizzare interi funnel di marketing (dalle landing page alle aree membri), anche in questo caso il costo può essere eccessivo per chi è agli inizi
  • NewKajabi: ideale per realizzare aree membri e vendere video corsi ma ha un costo abbastanza elevato e un pò proibitivo per chi è agli inizi
  • Teachable: una delle piattaforme più semplici da utilizzare e con un ottimo rapporto qualità/prezzo per creare e vendere corsi e videocorsi o coaching private.

Strumenti Per la Produttività

Strumenti di Collaborazione

  • Basecamp: uno degli strumenti più utilizzati per la gestione di progetti e task che permette di assegnare compiti a varie persone ed evidenziare lo stato di avanzamento del progetto
  • Slack: una chat privata utilizzata all’interno di gruppi di lavoro e che si integra con tantissimi servizi e strumenti per facilitare la comunicazione
  • Zendesk: piattaforma per organizzare al meglio la gestione dei clienti ed avere un flusso di comunicazione organizzato. Utilizzato da tantissimi siti per il customer service (assistenza clienti)

Questa pagina è in continuo aggiornamento, quindi se ti è stata utile ricorda di aggiungerla ai preferiti, oppure segnalami altri strumenti da inserire all’interno di questa mega guida.

Buon lavoro e buon marketing,

Valerio